100 bambini muoiono ogni anno sulle strade d’Italia


100 bambini muoiono ogni anno sulle strade d’Italia: è questo il dato più allarmante diffuso dall’ACI, in occasione della Settimana Mondiale della Sicurezza Stradale indetta dall’ONU, che si terrà dal 23 al 29 aprile e che coinvolgerà tutti i Paesi aderenti in una serie di iniziative a vari livelli. Per quanto riguarda l’Automobil Club d’Italia – primo promotore della manifestazione in Italia – le azioni saranno concentrate nelle piazze con i punti di raccolta delle firme a sostegno della petizione – sottoscrivibile anche online – indetta dall’ACI e dalla FIA (Federazione Internazionale dell’Automobile) per impegnare l’ONU, il G8 e il Governo italiano ad adottare provvedimenti concreti per la sicurezza stradale.

Al grido d’allarme dell’Automobile Club d’Italia si aggiunge quest’anno quello del Moige (il Movimento Italiano Genitori) che in collaborazione con Socitras (Società Italiana di Traumatologia Stradale), scende in campo con la campagna “Io e te, tre metri sotto terrà”. Il progetto – diretto principalmente ad un target di ragazzi tra i 16 e i 25 anni – si concretizzerà in una serie di pagine pubblicitarie e in uno spot radiofonico.

Per maggiori informazioni:

www.aci.it

www.genitori.it


Potrebbero interessarti anche