“Missione Internet Sicuro” grazie all’Unicef


Il progetto per la sicurezza on line dei minori – voluto da UNICEF Italia e SicuramenteWeb, l’iniziativa ideata da Microsoft Italia per riaffermare l’impegno dell’azienda “per un mondo digitale migliore”, con la collaborazione della Polizia di Stato, della Polizia Postale e delle Comunicazioni e il patrocinio del Ministero delle Politiche per la Famiglia – coinvolgerà 1.000 scuole secondarie di primo grado del Paese, e decine di migliaia di studenti in tutta Italia.

L’iniziativa scolastica si articolerà in due distinte fasi di sviluppo: una didattica, direttamente in classe, l’altra di partecipazione a un concorso, cui sarà possibile accedere on line. A ogni scuola coinvolta sono state consegnate alcune copie di un cruciverba, un gioco che permetterà ai ragazzi delle classi 1° e 2° dei diversi istituti, con l’aiuto dei propri insegnanti, di conoscere e comprendere i rischi e le opportunità del mondo di Internet.

Per partecipare al concorso basterà risolverlo, identificare la parola chiave e comunicarla via Internet. Ciascun insegnante, dopo aver risposto a un breve questionario, consentirà alla propria classe di accedere all’estrazione di due dei 10 PC in palio.

Clicca qui per maggiori informazioni.


Potrebbero interessarti anche