Sconti fiscali per la pratica sportiva dei ragazzi


Sono state definiti – con il decreto ministeriale firmato dai Ministeri delle Politiche Giovanili e Attività Sportive e dell’Economia e delle Finanze – i dettagli operativi delle norme contenute nella Legge Finanziaria che, per la prima volta in Italia, riconosce il valore sociale delle spese sostenute dalle famiglie per far praticare sport ai bambini ed ai ragazzi. La norma ha introdotto la detraibilità delle spese sostenute per l’iscrizione e l’abbonamento, per i ragazzi di età compresa tra 5 e 18 anni, ad associazioni sportive, palestre, piscine ed altre strutture ed impianti sportivi destinati alla pratica sportiva dilettantistica.

Clicca qui per approfondire è possibile consultare – in formato elettronico (file .pdf) – alcune F.A.Q. (Frequently Asked Questions) le risposte alla domande più frequenti.

Clicca qui per scaricare il testo del Decreto (file .pdf).


Potrebbero interessarti anche