San Rossore 2007:riflettori puntati su bambini e donne


Appuntamento per il 19 e 20 luglio prossimi nell’ex tenuta presidenziale, a pochi passi da Pisa. Al termine del primo giorno, dedicato ai bambini ed organizzato dalla Regione in collaborazione con Unicef, verrà presentato un documento finale sull’infanzia da sottoporre all’Assemblea Generale Onu a dicembre. Nella seconda giornata si parlerà invece di donne, la tutela dei diritti basilari come primo passo per valorizzarne capacità e talento.

Ai tavoli di discussione parteciperanno esperti, studiosi, personalità e rappresentanti di associazioni e movimenti. I relatori delle due giornate saranno Kul Chandra Gautam, vice direttore esecutivo dell’Unicef, Maud de Boer-Buquicchio, vice segretario generale del Consiglio d’Europa, Assefa Bequele, direttore generale dell’African Child Policy Forum, Tamar Pitch, docente di femminismo giuridico e filosofia del diritto all’Università di Perugia e Irene Tinagli, ricercatrice presso la Heinz School of Public Policy and Management Carnegie Mellon University di Pittsburgh.

Attesi vari rappresentanti politici nazionali tra cui Claudio Martini, Franco Frattini, Rosy Bindi, Barbara Pollastrini e Mercedes Bresso. Tanti infine gli ospiti che daranno il loro contributo a tavole rotonde e dibattiti: tra questi la regista Francesca Archibugi, il ministro indiano per lo sviluppo delle donne e dei bambini Renuka Chowdhury, il deputato del Parlamento afgano, Malalai Joya, il presidente di Libera Luigi Ciotti, la campionessa mondiale di ginnastica artistica Vanessa Ferrari, il fotografo Thomas Billhardt.

Per maggiori informazioni:

Meeting di San Rossore


Potrebbero interessarti anche