USA: ritirate dal mercato culle per neonato Made in China


Secondo il ‘New York Times’, in tutti e tre i casi, i consumatori avevano installato la barra protettiva della culla al contrario, creando uno spazio all’interno del quale un neonato puo’ scivolare e restare intrappolato, soffocando. Da qui la decisione – adottata dalla Commissione per la sicurezza dei prodotti e dei consumatori americana – dell’immediato ritiro dei prodotti sospetti. La Commissione ha reso noto di aver ricevuto segnalazioni relative a ulteriori nove bambini, rimasti intrappolati in esemplari di culla compresi tra quelli ritirati, mentre sono stati segnalati 55 casi, nei quali le barriere protettive si sono staccate”. Le culle – esportate negli USA fra il 1998 e il marzo di quest’anno – erano commercializzate ad un prezzo di vendita dai 100 ai 300 dollari l’una.


Potrebbero interessarti anche