“Aut not Out, ci sono anch’io!”


L’autismo – una malattia che colpisce un bambino su 160 – negli ultimi 20 anni ha conosciuto un notevole incremento. Per questi motivi l’associazione Habitat per l’autismo ha deciso di promuovere una campagna di sensibilizzazione con l’obiettivo di favorire l’integrazione scolastica dei bambini con autismo.

L’iniziativa è stata presentata in questi giorni in Campidoglio, alla presenza di rappresentanti del mondo della scuola, delle famiglie, dell’associazionismo e delle istituzioni: si svolgerà da febbraio a giugno e si articolerà in una serie di eventi di informazione e comunicazione nelle scuole, la distribuzione gratuita di kit informativi sull’autismo, la promozione di un concorso per gli alunni e l’allestimento di una mostra fotografica con ritratti di bambini autistici, che sarà esposta dal 7 marzo al 4 maggio presso il museo dei bambini Explora di Roma.

Non solo. La campagna “Aut not Out, ci sono anch’io!” prevederà anche la realizzazione di 4 spot tv che saranno trasmessi sulle reti nazionali e locali. Infine, sarà organizzato uno spettacolo a conclusione dell’iniziativa, a cui prenderanno parte i musicisti jazz Rosario Giuliani e Enrico Pierannunzi e gli attori Amanda Sandrelli, Bias Roca Rey e Ugo Pagliai.

Per maggiori informazioni:

www.habitatautismo.org


Potrebbero interessarti anche