Nasce la Carta dei diritti dei bambini in ospedale


I punti fondamentali che sono stati evidenziati riguardano l’importanza di garantire ai bambini e agli adolescenti la qualità delle cure e di tutelare in ogni momento il loro equilibrio durante la permanenza in ospedale. Questo, come emerge dalla Carta, può essere fatto: ricoverando il bambino e l’adolescente all’interno di un reparto pediatrico appositamente studiato per le loro specifiche esigenze; fornendo a loro e alle famiglie informazioni sulla diagnosi coinvolgendoli dunque nelle decisioni terapeutiche che li riguardano; rispettando il loro diritto al gioco e allo studio anche in Ospedale.

Durante l’incontro inoltre sono stati presentati i materiali di comunicazione che caratterizzeranno la Campagna di sensibilizzazione sulla Carta dei Diritti: il pieghevole e la locandina, che saranno diffusi presso le pediatrie degli ospedali in cui ABIO è presente nel corso del 2008; la pagina pubblicitaria, che sarà presente a titolo gratuito sulle testate che concederanno gli spazi; lo spot radio e lo spot tv, che saranno trasmessi a livello sia nazionale che locale ed un banner per i siti internet.

“Il messaggio della ‘Carta dei diritti dei bambini e degli adolescenti in ospedale’ – piega l’Abio – è molto importante: chiediamo perciò a tutti di contribuire a diffondere la Carta e gli strumenti di comunicazione realizzati per promuoverla. A breve sarà presente sul nostro sito una sezione sulla quale si potrà trovare, oltre al testo completo, tutte le informazioni sulla Carta dei Diritti ed i materiali prodotti per promuoverla”.


Potrebbero interessarti anche