Salute dei bambini: un patto tra Unicef e pediatri


“Il protocollo conferma una condivisione con l’UNICEF delle nostre quattro priorità dell’Associazione per la tutela del bambino e delle famiglie: lotta alle disuguaglianze nella salute dei bambini, rapporto ambiente e salute nei bambini, salute mentale e sostegno alle famiglie” – ha commentato Michele Gangemi, Presidente dell’Associazione Culturale Pediatri – “’L’ACP si impegnerà a tradurre in fatti concreti gli obiettivi stabiliti e a verificare i risultati”.

“Questa collaborazione con i pediatri è fondamentale per il nostro lavoro di promozione della salute” ha dichiarato il Presidente dell’UNICEF Italia Antonio Sclavi. “Con questo protocollo di intesa, siamo sicuri di poter applicare con più efficacia e in maniera capillare i diritti dell’infanzia nel nostro paese, grazie al lavoro dei 2.500 pediatri dell’ACP e dei volontari UNICEF presenti in tutta Italia”.

Tra le azioni prioritarie previste dal Protocollo, vi sarà la promozione dell’allattamento al seno, con l’impegno dell’ACP a sostenere il progetto UNICEF/OMS “Ospedale Amico dei Bambini” sul territorio e l’intensificazione del sostegno alle famiglie.

Per maggiori informazioni:

www.unicef.it

www.acp.it

Scarica il protocollo (file .pdf)


Potrebbero interessarti anche