L’Fda riapre il dossier sui biberon tossici


Washington, la Food and Drug administration (Fda) ha deciso di avviare una discussione pubblica per verificare la eventuale tossicita’ di alcuni composti chimici presenti nei biberon di plastica destinati all’alimentazione dei bebe’. L’incontro e’ stato fissato per il 16 settembre prossimo e arriva dopo che numerose organizzazioni ambientaliste e di tutela dei consumatori avevano denunciato la presenza di bisfenolo A all’interno dei liquidi contenuti in biberon e bottigliette di plastica.

In un primo momento tanto la Fda, quanto l’agenzia europea per la sicurezza alimentare, l’Efsa, avevano detto che tale sostanza non era causa di preoccupazione per la salute, ma un successivo rapporto del National Institute of Healt (Nih) aveva, al contrario, sollevato aperte preoccupazioni. Secondo i portavoce della Fda nell’incontro di settembre sara’ preso in esame proprio il rapporto dell’Nih.


Potrebbero interessarti anche