Warning: getimagesize(): Unable to find the wrapper ".http" - did you forget to enable it when you configured PHP? in /var/www/vhosts/bambinonaturale.it/httpdocs/wp-content/themes/bambinonaturale2.0/single.php on line 87

Warning: getimagesize(.http://bambinonaturale.it/uploaded/697.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /var/www/vhosts/bambinonaturale.it/httpdocs/wp-content/themes/bambinonaturale2.0/single.php on line 87

Latte all’inchiostro: condannate Nestlé e Tetra pack


Il sequestro venne deciso dopo che alcune analisi avevano accertato che il latte era stato contaminato dall’Itx (isopropylthioxanthone): un fotoiniziatore che serve a fissare l’inchiostro delle confezioni di Tetra Pack a causa di un errore commesso in fase di produzione. Adesso, a distanza di 3 anni e mezzo dall’accaduto, sono finalmente arrivate le prime condanne per due delle multinazionali interessate dai fatti.

Il giudice di pace di Giarre ha infatti condannato la Nestlé Italiana e la Tetra pack international, in solido tra loro, al pagamento dei danni, patrimoniale e non, a favore dei genitori che avevano utilizzato latte Nidina per le loro due figlie che conteneva l’Itx. La famiglia era stata sostenuta dai legali dell’associazione dei consumatori Codacons, che precisa: “Si tratta della prima sentenza del genere pronunciata in Italia”.

Nel dettaglio, il giudice di pace di Giarre ha stabilito che “la commercializzazione del prodotto inquinato comporta una responsabilità di natura contrattuale ed extracontrattuale in quanto si profila non solo una ipotesi di inadempimento contrattuale ma anche una ipotesi di responsabilità per il danno alla salute che la commercializzazione comporta”.

Per maggiori informazioni: www.condacons.it


Potrebbero interessarti anche