Nasce un nuovo portale per tutti i genitori di bambini prematuri


Per la neomamma che non può abbracciare il suo piccino, quel bimbo che troppo presto ha lasciato il suo grembo, quando né lei, né lui erano pronti per la separazione, si trova a vivere emozioni contrastanti ed ha assolutamente bisogno di sostegno. Sabato 21 marzo, è stato inaugurato un nuovo portale per tutti i genitori di bimbi prematuri: si chiama piccolipassiprematuri.it ed è un sito ricco di informazioni, testimonianze, bibliografia e link.

Utilissimo per le famiglie e per chiunque sia interessato al mondo della prematurità. Il sito nasce dall’iniziativa del gruppo Piccoli Passi Prematuri, un gruppo formato da genitori, per la maggioranza mamme, di bambini nati prematuri, in provincia di Sondrio. “La nostra esperienza di ricovero in Patologia Neonatale” spiegano dal gruppo, “ci accomuna e ci ha spronate a fare un percorso insieme, a piccoli passi, per creare un gruppo di auto-aiuto, per essere un punto di riferimento in Valtellina per i genitori che oggi si trovano a vivere questa prova.

Il nostro è un gruppo di volontariato, senza scopo di lucro, di auto-aiuto tra genitori, che si arricchisce grazie a tutte le testimonianze dei genitori che ci raccontano la loro esperienza di ricovero in TIN o in patologia neonatale”. Con l’inaugurazione del sito, il sostegno e la condivisione varcano i confini provinciali per raggiungere tutti i genitori che cercano informazioni e confronto.


Potrebbero interessarti anche