Ricicliamo i telefonini!


Ma dove finiscono i cellullari scartati? Degli oltre 100 milioni di telefonini venduti in Europa ogni anno solo 2 milioni e mezzo vengono riciclati. Con danni ambientali che non è difficile immaginare, dato che – tra l’altro – alcune componenti del cellulare contengono metalli pesanti che richiederebbe particolari procedure di smaltimento.

Per offrire una risposta a questa problematica emergente nasce in Lombardia l’iniziativa Donaphone, che prevede la raccolta di cellulari usati in speciali raccoglitori collocati in parrocchie, scuole, uffici pubblici, banche e negozi.

I telefonini che sono ancora utilizzabili verranno riparati e rimessi in commercio, gli altri verranno smontati per riciclarne i materiali nel rispetto delle vigenti normative ambientali. Il ricavato dell’iniziativa contribuirà alla realizzazione di una struttura destinata all’accoglienza di mamme in difficoltà.

Per informazioni sul progetto e sui luoghi di raccolta, visitare il sito

www.donaphone.it

Giorgia Cozza

Clicca qui per guardare le vignette di Sonia Tarchini


Potrebbero interessarti anche