Per i neo papà riposi giornalieri anche quando la mamma è casalinga


Importante novità sul fronte dei congedi parentali!

Con la Circolare n. 8498/2009 del 12 maggio 2009, il Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali riconosce il diritto del padre lavoratore a usufruire – durante il primo anno di vita del bambino – dei congedi di cui all’art. 40 del Decreto Legislativo n. 151, 26 marzo 2001 (riposi giornalieri), anche nell’ipotesi in cui l’altro genitore svolga attività di lavoro casalingo.

Un significativo passo avanti nel riconoscimento dell’importanza, dell’onerosità e della dignità del lavoro svolto dalla donna in casa.

Per leggere l’intera Circolare clicca qui

Fonte: Studio Legale Law


Potrebbero interessarti anche