Mamma depressa, bimbo insonne


Lo studio è stato condotto su 18 neonati in buona salute e nati a termine monitorati a partire da due settimane di vita fino al compimento dei sei mesi.

Undici di questi bambini sono nati da madri che soffrivano di depressione o che presentavano diversi sintomi di malessere psicologico.

I risultati hanno mostrato che i neonati del gruppo a rischio impiegano più tempo ad addormentarsi e si risvegliano spesso durante la notte con evidenti implicazioni sulla qualità del sonno.

Ciò su cui i ricercatori vorrebbero fare maggiore chiarezza è se – a parte i disturbi del sonno – il fatto di avere una madre depressa non implichi un maggior rischio per i neonati di soffrire di depressione infantile.

Fonte: bebè blog.it


Potrebbero interessarti anche