Il Piemonte cede alla vaccinazione di massa contro la meningite


La somministrazione del vaccino anti pneumococco verrà effettuata in tre sedute durante il primo anno di vita: al terzo, al quinto e all’unidicesimo mese di vita del bambino. La somministrazione del vaccino contro il meningococco sarà fatta nel secondo anno di vita, con un richiamo intorno al quattordicesimo mese e uno a 16 anni.

Tutte le famiglie piemontesi interessate riceveranno a casa l’opuscolo informativo e l’invito dell’Asl a sottoporre i figli al vaccino.

L’ennesima sconfitta sul fronte della corretta informazione riguardo i vaccini…

Fonte: Benessere blog.it


Potrebbero interessarti anche