Massaggio infantile chiuso per ferie? Nient’affatto!


Molti dei corsi di massaggio infantile organizzati nella varie città d’Italia si stanno concludendo in queste ultime settimane. “Chiuso per ferie” dunque per i nati in piena estate? Niente corsi di massaggio per i piccoli nati sotto il solleone? Certo che sì! Diverse insegnanti si spostano e organizzano i nostri corsi nelle località turistiche dove soggiornano le neofamiglie che auspicabilmente potranno organizzarsi con più agio, essendo in vacanza, per apprendere la delicata arte del tocco amorevole.

Inoltre c’è sempre una possibilità anche per chi resta in città: attraverso la sede centrale dell’A.I.M.I. www.aimionline.it si può contattare il responsabile regionale che fornirà il nominativo e i contatti dell’insegnante che anche nel mese di agosto organizza, per chi resta, i corsi di massaggio infantile in città.

L’estate dovrebbe rappresentare un momento di “stacco” e di rigenerazione per tutti: dedicarsi ai propri neonati praticando quotidianamente il massaggio, magari di mattina al fresco di un albero nel parco vicino o quando il sole è ancora basso, al ritmo dello sciabordare delle onde sulla spiaggia, può diventare un’esperienza davvero…toccante!

Daniela Iurilli


Potrebbero interessarti anche