Crostoni appetitosi


Affettate il pane integrale e disponete le fette sul fondo di una teglia capiente, foderata con carta da forno. Preparate un battuto grossolano con i pomodori, gli zucchini, i fiori degli zucchini, i peperoni, i pinoli, le olive, i capperi e il basilico. Ricoprite la superficie delle fette di pane con il battuto e infornate per 7-10 minuti a 180-200°C. Intanto tritate la mozzarella e completate la cottura dei crostini dopo averla distribuita sulle fette di pane. Servite i crostoni appena la mozzarella sarà fusa, adagiandoli su una foglia ampia di insalata verde o di radicchio rosso.

Una variante della ricetta può essere ottenuta non coprendo il battuto con la mozzarella e gustando così i sapori unici delle verdure estive, condendo con un filo d’olio extra vergine d’oliva a crudo!

Commentiamo la ricetta

In questa ricetta semplice e veloce c’è tutto il sapore dell’estate! La base, costituita dal pane integrale, ci fornisce oltre a una buona dose di carboidrati complessi, le proteine, la fibra e i sali minerali di questo prodotto sano e genuino. Attenzione però a sceglierlo bene: che sia integrale davvero! Ricordiamo che “integrale” significa fatto con una farina grezza, che ha mantenuto molta parte del tegumento della cariosside. Si tratta dunque di un pane con una grana grossolana e dismogenea, di colore scuro, da non confondere con quello fatto con farina bianca a cui è stata aggiunta la crusca (mollica bianca omogenea con puntini scuri).

Zucchini, pomodori, peperoni, basilico: i prodotti dell’orto estivo sono ricchissimi di vitamine, pigmenti antiossidanti e sali minerali. Non dimentichiamo inoltre il licopene contenuto in grande quantità nei pomodori maturi e resistente alla cottura. Si tratta di una sostanza ad alto potere antiossidante e per questa indicato quale antitumorale naturale.

La presenza dei pinoli aggiunge una quota di grassi “buoni” e calcio alla pietanza: ricordiamo che tutta la frutta secca contiene acidi grassi insaturi e sali minerali, per cui all’occasione è possibile sostituire i pinoli con mandorle, noci, ecc.

Attenzione a non aggiungere il sale alla ricetta: le olive e i capperi sott’olio infatti ne contengono a sufficienza.

L’utilizzo della mozzarella rende i crostoni un piatto unico, che può essere accompagnato da un’insalata mista o seguire un passato di verdura. Essa apporta inoltre le proteine e il calcio del latte e allunga i tempi digestivi della pietanza, rendendola più saziante.

La ricetta dei crostoni può essere ovviamente modificata di stagione in stagione, utilizzando i prodotti del periodo. Anche la mozzarella può essere sostituita con del formaggio fresco o una spolverata di Parmigiano o Grana.

Gita estiva in barchette di pane.

C’era una volta un gruppo di amici che amavano l’estate.

C’era Zucchino e giallo Peperone;

la famiglia Capperini e le cugine Olive Saporite.

Il signor Basilico era l’anziano della comitiva,

ma sempre pronto al divertimento.

I Pomodori Canestrini facevano da guida:

la sapevano lunga in fatto di avventure estive!

Si alzarono la mattina presto

e si prepararono per una nuova escursione: evviva, si parte!

Non vollero sedersi gli uni lontani dagli altri,

ma tutti insieme per fare amicizia.

E così fu che, una chiacchiera tira l’altra,

i nostri amici partirono allegramente

alla volta di un posto delizioso,

detto Pancino Affamato.

Un posto che non si trova su nessuna mappa geografica,

ma che la mamma di certo conosce benissimo!

Gnam gnam! Buon appetito!

Giusi D’Urso


Potrebbero interessarti anche