Autismo e vaccini: le responsabilità del mercurio


“Se fin’ora gli studi indicavano un’incidenza dei disturbi di tipologia autistica nei bambini americani pari ad 1 caso su 150, una nuova indagine governativa valuta che l’incidenza è più verosimilmente di 1 caso ogni 91 bambini.” E’ quanto riferito da U.S. News & World Report.

“Secondo questa ricerca, pubblicata sul numero di ottobre di Pediatrics, su 10.000 giovani americani 110 riceveranno, nel corso della propria vita, una diagnosi di disturbo di tipo autistico. Il che significherebbe, sempre secondo la ricerca, 673.000 piccoli futuri autistici.”

Da allora le affermazioni del CDC [Centers for Disease Control and Prevention, equivalente al nostro Ministero della Salute, ndt] e dell’Istituto di Medicina, a seguito di uno studio di copertura che non ha tenuto conto delle evidenze già accertate, secondo cui il thimerosal – conservante a base di mercurio – non avrebbe alcuna correlazione con l’impennata di casi di autismo, sono state completamente smentite da un folto gruppo di medici e scienziati tra i più qualificati.

Già Tom Vertraeten, Epidemiologo, ed il dott. Richard Johnston, Immunologo e Pediatra dell’Università del Colorado, avevano concluso che il thimerosal fosse responsabile della drammatica impennata dei casi di autismo; valutazioni totalmente ignorate dal CDC.

I casi di autismo negli Stati Uniti hanno subito un aumento del 2.700% rispetto al 1991, anno del raddoppio dei vaccini somministrati ai bambini; e il numero delle vaccinazioni continua a crescere.

Prima del 1991, si contava una sola diagnosi di autismo su 2.500 bambini, oggi una su 91, contro l’una su 150 di soli sei anni fa.

Uno studio revisionato da specialisti, condotto dal dott. Mark Geier e comparso sul Journal of American Physicians and Surgeons, ha evidenziato le imprecisioni dell’indagine dell’Istituto di Medicina (IOM), basata prevalentemente su una ricerca danese – condotta da Anders Peter Hviid – che non teneva conto del maggior tasso di mercurio presente nell’organismo dei bambini statunitensi rispetto agli omologhi danesi.

“Ad alti livelli (di esposizione al thimerosal), non si può negare una certa relazione di causa-effetto, e noi rientriamo in quei livelli. Quell’indagine non è quindi pertinente, il che non significa errata, per quanto assai criticabile, ma semplicemente non applicabile alla situazione americana”, ha affermato Geier.

Le conclusioni della ricerca di Geier evidenziano l’aumento di disturbi neuroevolutivi causato dall’uso di vaccini contenenti thimerosal.

Rashid Buttar, medico che per primo ha messo a punto un trattamento per la rimozione del mercurio dall’organismo dei piccoli colpiti da autismo, dichiara che le affermazioni dell’Istituto di Medicina secondo cui il mercurio non provoca l’autismo dimostrano la “totale assenza di aspirazione alla verità scientifica a tutti i – sedicenti – massimi livelli del mondo medico.”

“Quando si assiste alla guarigione di 31 bambini da una malattia tanto devastante con un semplice trattamento transdermico di disintossicazione da metalli, forse il buon senso suggerisce che i metalli c’entrino in qualche modo”. E’ quanto afferma il dott. Bob Nash, Direttore dell’American Board of Clinical Metal Toxicology (ABCMT), riferendosi alla cura messa a punto da Buttar.

“Una ricerca russa del 1977 mette in evidenza come adulti esposti all’etilmercurio – quello contenuto nel thimerosal – siano stati colpiti da danni cerebrali anche a distanza di anni. ”

Tra i danni da avvelenamento da thimerosal elencati nello studio risultano altresì: necrosi dell’epitelio dei tubuli renali e necrosi o danni al sistema nervoso, tra cui ottundimento, coma e morte. A seguito di tali risultati, nel 1980 la Russia bandisce il thimerosal dai vaccini. Seguono Danimarca, Austria, Giappone, Gran Bretagna e tutti i Paesi scandinavi”, rivela Dawn Prate.

Il Dipartimento alla Difesa classifica il mercurio tra le sostanze pericolose che possono provocare la morte in seguito a ingestione, inalazione o assorbimento transdermico. L’EPA sta limitando le emissioni industriali di tale tossina, che “può danneggiare il cervello ed il sistema nervoso, e risulta particolarmente dannosa per il feto ed i bambini in tenera età”. Eppure il CDC sostiene che la sua inoculazione nel sistema circolatorio dei bambini non comporta alcun rischio.

Nonostante i timori legati al mercurio e al thimerosal, quest’ultimo rientra tra i componenti il vaccino contro l’influenza suina attualmente disponibile in tutto il Paese per la somministrazione pediatrica.

“Parte dei vaccini sarà immagazzinata in fiale multi-dose contenenti thimerosal, un additivo antibatterico costituito da mercurio” denuncia il Washington Post in un articolo che rivela quali saranno i gruppi a ricevere per primi il vaccino anti influenza suina.

E’ bene sapere che l’attuale vaccino contro l’influenza suina contiene una dose di mercurio non inferiore al 25.000% del dosaggio considerato sicuro.

Quasi 12.000 bambini americani sono stati usati come cavie per la sperimentazione del vaccino contro l’influenza suina, che si sapeva contenere un ingrediente pericoloso: lo squalene, riconosciuto responsabile della Sindrome della Guerra del Golfo e di una lunga serie di altre patologie debilitanti.

Lo squalene, afferma la dott.ssa Viera Schreibner, Micropaleontologa, “è responsabile di quella serie di reazioni a catena nota come Sindrome della Guerra del Golfo (SGG). La SGG causa artrite, fibromialgia, linfoadenopatia, eruzioni cutanee, reazioni cutanee fotosensibili, astenia e mal di testa cronici, perdita di capelli anomala, ferite alla pelle che non si rimarginano, ulcere da afta, vertigini, debolezza, perdita della memoria, cambiamenti d’umore, disturbi neuropsichiatrici, effetti anti-tiroidei, anemia, aumento dell’ESR (tempo di eritrosedimentazione), lupus eritematoso sistemico, sclerosi multipla, sclerosi laterale amiotrofica, disturbo di Raynaud, sindrome di Sjorgren, diarrea cronica, sudori notturni e frebbriciattole.”

I gruppi farmaceutici hanno l’assoluta certezza di non essere perseguiti per le migliaia di morti e feriti causati inevitabilmente dal contatto di milioni di persone con mercurio e squalene, nel corso del programma di vaccinazione di massa. Questo perché il governo si è già mosso per garantire loro la totale immunità.

“I produttori di vaccini e i funzionari federali saranno immuni da accuse derivanti dalla vaccinazione anti influenza suina, grazie a un documento firmato da Kathleen Sebelius, Segretario alla Salute ed ai Servizi Umani, ” Ecco quanto riferito, nel luglio scorso, dalla Associated Press .

Fonte: prisonplanet.com

Traduzione di Beatrice Cerrai


Potrebbero interessarti anche


  • Marco

    Leggo:

    “Secondo dati governativi resi pubblici di recente, dal 2003 i casi di autismo nei bambini sono raddoppiati. Il dato mette in luce, ancora una volta, il collegamento diretto fra i vaccini contenenti mercurio e tale patologia”

    ne siamo proprio sicuri? Non è meglio informarsi invece di dire cose assolutamente errate e che possono indurre in errori gravi chi legge? Potrebbe cortesemente qualificare la sua professione, visto che dà queste indicazioni di correlazione tra notizie e fatti reali in ambito medico?

    Grazie e saluti

  • Redazione web bambinonaturale

    Caro lettore,
    dell”articolo pubblicato è indicata la fonte, alla quale può attingere per conoscere il nome dell”autore ed eventualmente le sue fonti dirette.

    Lei asserisce che i dati ivi contenuti sono del tutto errati… La inviteremmo volentieri a fornirci documentazione a suffragio di tale affermazione, visto che l”articolo proposto (tradotto da un traduttore professionista)è solo uno dei numerosi altri articoli a dare voce alla teoria (che, ohimè, pura teoria non è) sostenuta da molti scienziati e medici qualificati sulla diretta correlazione tra mercurio nei vaccini e sindrome autistica.

    Ci riscriva…

  • dr. GPaolo Vanoli

    I VACCINI producono gravi DANNI (piu” o meno occulti) ai VACCINATI

    Cari colleghi prima di accettare articoli sui virus e sui vaccini, che spaventano inutilmente la popolazione, ma fanno comodo a: case farmaceutiche….che vi lucrano sopra…ed a tutta la filiera al loro servizio…….OMS…..CDC, FDA, EMEA, AIFA, > Universita”, > Ministeri,…Ordini dei medici e medici vaccinatori,…..fareste bene ad informarvi meglio su cosa produce negli organismi viventi un Vaccino…

    SIAMO CONTRO la falsamente detta IMMUNIZZAZIONE VACCINALE perche” i VACCINI sono MOLTO pericolosi per uomini ed animali !

    Le autorita e gli enti “sanitari” ripetono ogni giorno: “Non c’è nient’altro che possiate fare per proteggervi dalle malattie, perciò vaccinatevi”.
    Questa affermazione è una menzogna ed una falsita’ biologica.

    Le mutazioni genetiche indotte da TUTTI i Vaccini sono ormai ben note.
    Anche la Polio, sclerosi, distrofie, leucemie, meningiti, malattie autoimmuni o rare, aids, allergie alimentari e non, celiachia, asma, autismo, diabete, ecc. sono scatenate dai vaccini per vari motivi, mutazioni genetiche + alterazione delle funzioni endocellulari, ecc.

    Nella sola UMBRIA la ns associazione ha raccolto quasi 5.000 segnalazioni di autismo…e l”Umbria e” una piccola regione a densita” di popolazione minima….pensate a quanti bambini autistici ci sono in Italia, proporzionalmente e rispettivamente siamo attorno ai 350.000 malati e forse piu….malati di disfunzioni dello sviluppo, che portano all”autismo, per le ischemie (e non solo quelle) indotte dai vaccini !
    vedi: http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

    Cio” significa che Tutto cio” che si dice da parte degli “enti” preposti alla salute umana, medici allopatici compresi, sui Vaccini (qualsiasi) e” completamente FALSO !

    …perche” i Vaccini, oltre ad intossicare, infiammare, creare ischemie ed immunodepressione per tutta la vita del soggetto vaccinato, per le gravi sollecitazioni alle quali e” indotto l”organismo ed in particolare il sistema immunitario, essi creano mutazioni genetiche nei mitocondri, trasmissibili alla prole….ecc.
    Questo perche i Vaccini a virus, sono un cocktail di sostanze tossiche e di proteine complesse a DNA molto pericolose, perche” sono eterologhe=estranee, oltre ai contaminanti+adiuvanti+tossine contenuti nei Vaccini che aiutano la destabilizzazione delle funzioni di cellule, enzimi, flora batterica, sistema immunitario, DNA, ecc.

    Di fatto le vaccinazioni servono SOLO ad intossicare con il contenuto dei vaccini, metalli pesanti, prodotti cancerogeni, sostanze tossiche, nanoparticelle comprese, antibiotici, prodotti antifertilita”, ecc…….ed a creare ischemie….per creare, mantenere ed ampliare il mercato dei malati…utilizzando e sfruttando propinando vaccini alla popolazione piu” debole…..

    Quindi e” tutto un vantaggio, NON seguire le “direttive farmacologiche o vaccinatorie” dettate dalle case farmaceutiche, di cui gli enti governativi sono solo dei lacche”….

    I VACCINI CAUSANO anche ATTACCHI MICRO-VASCOLARI
    Quindi l”unica soluzione e” NON vaccinarsi MAI !

    per i particolari vedi: http://www.mednat.org/vaccini/dannivacc.htm

    e per finire….

    Mentre noi lavoriamo come somari, per guadagnarci il pane quotidiano, i prePotenti del mondo lavorano per renderci ancora piu” schiavi….

    Guarda questi video e fai passare parola a tutta la tua mailing list.
    E” troppo importante, anche se sta succedendo adesso negli USA, se questi psichiatri, scienziati e medici non vengono fermati cominceranno anche qui e nel resto del mondo e sarà la fine dell”umanità.
    Ripeto: dopo che li hai visti in tutte le loro sezioni, passa parola !!!

    http://www.youtube.com/watch?v=vHQbbU8xM14&feature=player_embedded#
    http://www.youtube.com/watch?v=JB1W2b-GwW0&feature=channel

    La giornalista Jane Bergmeister, che aveva denunciato le case farmaceutiche per la sporca faccenda dell”influenza suina…..sta per essere arrestata in Austria e stanno cercando di farla internare in manicomio….
    http://www.youtube.com/watch?v=pAFEfK5_LJY

    vedi anche LOBOTOMIA con i VACCINI
    http://www.youtube.com/watch?v=vHQbbU8xM14
    Autismo dai Vaccini
    http://www.mednat.org/vaccini/autismo.htm

    Sclerosi e Danni dai Vaccini
    http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag&feature=related
    http://www.youtube.com/watch?v=0Iol8zqsnIg
    http://www.youtube.com/watch?v=pNgT5X0N9Ag
    http://www.youtube.com/watch?v=EwE7SZCVs60
    http://www.youtube.com/watch?v=xUzi37YByzI

    >>>>>>>>>>>>>>>>>>>>>

    Interrogazione parlamentare
    PARLAMENTO ITALIANO
    285 e 286: Resoconto sommario pag. 88, del 11 GEN. 1996
    Presentata agli Onorevoli Parlamentari, dal On. Pedrizzi (AN).

    • Al Presidente del Consiglio dei Ministri ed al Ministro della Sanita”:
    Premesso:
    • Che l”Associazione Universo Bambino ha diramato qualche tempo fa un comunicato riguardante le vaccinazioni praticate su neonati e le conseguenze negative che da queste possono derivare:
    • Che il predetto comunicato riferiva che le vaccinazioni possono provocare nei bambini patologie gravi come, tra l”altro, distrofie, sclerosi, anemie, epilessie, morti improvvise, ecc., ecc.

    continua su: http://www.mednat.org/vaccini/interrogazione_parl.htm

    Ad oggi NESSUN MINISTRO ha mai risposto all”interrogazione; per loro….NON SE NE DEVE PARLARE MAI……….chissa” perche”…… ?

    MINISTERO della “salute” italiano ed altri Enti europei, sono stati ben informati sui DANNI dei VACCINI …NON rispondono…. che siano la lunga mano di Big Pharma….? evidentemente SI !!

    Il BUSINESS dei VACCINI: prima si creano con le vaccinazioni, le mutazioni genetiche…per creare e mantenere il mercato dei malati…e poi si **raccolgono soldi** con la questua …. di Telethon per la ricerca fasulla…..perche” le VERE cause sono i VACCINI !

    >>>>>>>>>>>>>>

    Corrompevano governi, medici e funzionari di molti stati per vendere i loro prodotti.
    • Stavolta l”accusa nei confronti dei Big Pharma, i colossi del farmaco, è clamorosa. E viene direttamente dal dipartimento di Giustizia americano e la Sec, la Consob statunitense, che hanno aperto un”indagine su alcune tra le più grandi e potenti multinazionali del settore farmaceutico, tra cui le quattro sorelle Merck, Bristol-Myers Squibb, GlaxoSimthKline e AstraZeneca.

    Lo riporta il Wall Street Journal, secondo il quale i colossi del farmaco corrompevano i governi di numerosi paesi, tra i quali anche l”Italia, oltre a Brasile, Cina, Germania, Polonia, Russia e Arabia Saudita.
    • Le Big Pharma hanno ricevuto una lettera del Dipartimento di Stato che chiede loro di giustificare alcuni movimenti di denaro. L”ipotesi è che le multinazionali del farmaco abbiano violato il Foreign Corrupt Practices Act, la legge sulle pratiche di corruzione all”estero che vieta alle società americane quotate in Borsa di pagare funzionari o governi esteri per ampliare il loro business.
    Quattro le possibili azioni illecite contestate: mazzette ai medici dipendenti dal governo per indurli ad acquistare i farmaci; pagamento di commissioni ad agenti di commercio e intermediari, per fare pressione sui governi; tangenti a favore di cliniche e ospedali per spingerli a comprare alcuni prodotti; somme di denaro elargite a politici o a commissioni sanitarie per far approvare l”uso di medicinali.
    Il blitz segna un altro punto nella delicata battaglia tra l”amministrazione Obama e le Big Pharma, iniziata con la contestata riforma sanitaria.
    • L”indagine non ha ancora risvolti penali ma gli inquirenti non escludono di poter aprire un fascicolo, così come resta possibile che inchieste analoghe vengano condotte anche nei paesi coinvolti, tra i quali l”Italia.
    • Restano ancora da decifrare i contorni del business, per capire fin dove si sarebbero spinti i big del farmaco. Le Quattro Sorelle fatturano quasi 310 miliardi di dollari, di cui un terzo all”estero.
    • Hanno fatto sapere di stare già collaborando. Ma la partita con i magistrati americani è appena iniziata.

    >>>>>>>>>>>

    Su questo argomento (danni dei Vaccini) sfidiamo ad un dibattito, qualsiasi personaggio a favore dei vaccini, in qualsiasi sede, anche davanti ad un pubblico. Ne avranno il coraggio ? NO….., come sempre scappano quando devono confrontarsi con noi !

    G. Paolo Vanoli – Giornalista, specializzato in Sanita” da 40 anni – Naturista, Consulente in Scienza della Nutrizione e Medicine Naturali – http://www.mednat.org