Al bioparco di Roma un Natale a misura di famiglia!

Protagonisti assoluti: gli animali e i bambini, che se accompagnati da tutti e due i genitori, entreranno gratuitamente (si può scaricare il coupon sul sito www.bioparco.it).

Basterà farsi una passeggiata nei giorni 13, 26 e 27 dicembre 2009 e 4, 5 e 6 gennaio 2010 nella Sala degli Elefanti del Bioparco, dalle ore 11.00 alle 16.00, per avere incontri ravvicinati con rettili (pitone reale, drago barbuto, lucertola spinosa e testuggini), insetti come blatte e insetti stecco, furetti e ricci.

Lo staff zoologico sarà a completa disposizione per svelare segreti e curiosità su animali che spesso suscitano paura o ribrezzo.

Inoltre, il Bioparco metterà a disposizione laboratori per costruire addobbi natalizi, realizzare biglietti di auguri e festoni, giocattoli e maschere.

Per i più piccoli sarà allestito un angolo dove poter giocare liberamente in compagnia di mamma e papà .

Ospiti d’onore: Babbo Natale e la Befana, che intratterranno il pubblico per tre volte al giorno durante lo spettacolo dei burattini.

L’evento più particolare è, però, previsto per il giorno dell’Epifania: il 6 gennaio infatti si terrà il concerto di canarini Malinois. Dalle ore 11.30 alle 15.00 al Teatro del Pinguino, nell’Oasi del Lago del Bioparco, si susseguiranno i canti in concerto degli uccellini, che, a dire degli zoologi del parco, sorprenderanno con la loro meravigliosa voce.

La giornata sarà anche educativa: nel corso dell’evento, infatti, gli esperti dell’Associazione Romana Ornicoltori, daranno informazioni sulla storia del Canarino Malinois e sul significato dell’adozione di canarini come animali domestici.

Un’ottima occasione anche per conoscere Pipa, una giovane ippopotama spagnola appena arrivata al centro!

Per informazioni tel. 06.3608211 – www.bioparco.it

Fonte: Periodico Italiano webmagazine


Potrebbero interessarti anche