“Tanto”: ambulanza superattrezzata per salvare la vita ai neonati

Con il finanziamento di 150 mila euro erogato dalla regione Piemonte, una raccolta fondi tramite la fondazione LaStampa-Specchio dei tempi e la collaborazione del Gruppo Giovani Imprenditori dell’Unione Industriale di Torino è stato infatti possibile acquistare un’ambulanza superattrezzata e dotata delle tecnologie più avanzate.

Ogni anno in Piemonte nascono circa 35 mila bambini. Oltre la metà di loro viene alla luce in punti nascita non attrezzati per la terapia intensiva ed è questa la ragione che obbliga i neonati patologici – dai 200 ai 400 l’anno – al trasferimento nei centri Tin (Terapia intensiva neonatale). Organizzando un trasporto avanzato di emergenza in Piemonte possono essere evitati 50-100 decessi o disabilità ogni anno.

Il servizio è stato coordinato dall’Azienda ospedaliera Regina Margherita – Sant’Anna con il supporto logistico del Dipartimento del servizio di emergenza territoriale 118 e con la collaborazione delle Asl TO2 e TO5.

Fonte: La Stampa.it


Potrebbero interessarti anche