Warning: getimagesize(): Unable to find the wrapper ".http" - did you forget to enable it when you configured PHP? in /var/www/vhosts/bambinonaturale.it/httpdocs/wp-content/themes/bambinonaturale2.0/single.php on line 87

Warning: getimagesize(.http://bambinonaturale.it/uploaded/1330.jpg): failed to open stream: No such file or directory in /var/www/vhosts/bambinonaturale.it/httpdocs/wp-content/themes/bambinonaturale2.0/single.php on line 87

Tumori infantili: ogni anno in Italia il cancro uccide 400 bambini


Vite spezzate da un nemico che colpisce come un fulmine a ciel sereno, per ragioni ancora misteriose nel 90% dei casi. E i numeri sono in crescita, con un aumento di oltre l’1% all’anno nell’ultimo decennio.

La buona notizia è che oggi, grazie ai progressi di diagnosi e cure, oltre il 70% dei baby-pazienti riesce a guarire completamente. La sopravvivenza a 5 anni ha raggiunto il 78%, con punte dell’82% tra gli adolescenti.

Ma il conto presentato dal cancro resta crudele e quasi il 30% dei piccoli malati non ce la fa: “Nel nostro Paese muoiono di tumore 400 bambini all’anno. E’ come dire che ogni anno crollano 10 scuole”, calcola Giuseppe Basso, presidente della Fondazione italiana di ematologia e oncologia pediatrica.

Il dramma dei tumori infantili nella Penisola è stato fotografato oggi a Milano, durante la presentazione del primo manuale dedicato ai volontari che negli ospedali italiani assistono i bimbi malati di cancro. Un’iniziativa promossa dall’Aieop (Associazione italiana di ematologia e oncologia pediatrica), sostenuta da GlaxoSmithKline all’interno del programma ‘Salute Società’.

Se nella maggior parte delle neoplasie pediatriche “non esiste una causa definita”, sottolinea Basso, “forse in futuro una parte di questi casi potrà essere spiegata dall’interazione fra geni e ambiente”.

Nel mirino fattori come cibo, aria, farmaci e inquinamento, sul cui ruolo, almeno “per ora, non esiste alcuna certezza scientifica”, tiene a puntualizzare l’esperto. Di sicuro c’è però il fatto che i tumori infantili sono molto meno rari di quanto si pensi: una persona su 600 si ammala di cancro nei primi 15 anni di vita, e un adulto su 800 porta con sé la ‘cicatrice’ dell’incubo vissuto da bambino.

Fonte: Ankronos.it


Potrebbero interessarti anche


  • Gaia Morandi

    Sicuramente se i bambini venissero allattati esclusivamente per sei mesi e poi fino almeno ai due anni di eta”, si avrebbero meno casi di tumori in eta” infantile. Si sa infatti che il latte materno e” in grado di sopprimere quasi tutte le cellule tumorali. Lo studio e” direi svedese.

  • Anna

    La GlaxoSmithKline che sostiene? Che schifo. Dopo aver creato i presupposti a tavolino per far ammalare di cancro i bambini. Come? Per chi ancora non lo sapesse: farmaci e VACCINI.
    Interessi, sporchi interessi.
    E poi lavaggio di immagine, nemmeno di coscienza.
    In questo momento un bambino si sta spegnendo tra atroci sofferenze, piano piano, per essere stato vaccinato, il suo sistema immunologico distrutto, imbottito di farmaci, il suo cibo inquinato, e anche l”aria che respira.
    La colpa è sempre di qualcuno e le cause c”è chi le conosce.
    Svegliamoci. Non esiste nulla di misterioso, è solo legge causa-effetto.