Interruzione di gravidanza. Quando l’attesa si interrompe da oggi è anche un blog!

Nasce il blog di Quando l’attesa si interrompe, un luogo di incontro per tutte le mamme che hanno vissuto l’esperienza dell’interruzione di una gravidanza.

Quando l’attesa si interrompe, il fortunatissimo nuovo libro di Giorgia Cozza, oggi è anche un blog pensato dall’autrice per dare “voce” e spazio a tutte le mamme “speciali” alle quali si è rivolta:

mamme che, a causa di un’indesiderata interruzione di gravidanza, non hanno avuto la fortuna di poter stringere a sé il piccolino che portavano in grembo;

mamme che, invece, hanno avuto l’immensa – e breve – gioia di tenerlo tra le braccia solo per pochi istanti, o per pochi giorni, dopo averlo messo al mondo.

Il blog però intende accogliere anche i papà che hanno percorso accanto alla propria compagna un cammino tanto doloroso, e le famiglie in cui ci si trova ad affrontare il duro colpo di un aborto spontaneo o, più in generale, di una perdita perinatale.

Il blog di Quando l’attesa si interrompe, tuttavia, va altresì concepito come luogo di incontro e di confronto tra i lettori, per scambiarsi opinioni sul libro e sul tema dell’interruzione di gravidanza, per rivolgere i propri apprezzamenti o domande particolari direttamente all’autrice, per conoscersi e trovare spunti di discussione e di riflessione.

In più tanti appuntamenti ed eventi legati al tema dell’aborto spontaneo e della perdita perinatale, articoli e video segnalati dall’autrice.

Giorgia Cozza dà quindi appuntamento a tutti i suoi lettori a questo indirizzo:

quandolattesasinterrompe.blogspot.com


Potrebbero interessarti anche