Si può educare senza ricorre a punizioni, castighi e premi? Ecco un’alternativa nel nuovo libro di Alfie Kohn: Amarli senza se e senza ma


Come educare i nostri bambini?

L’amore incondizionato come unica guida delle nostre scelte genitoriali: perché i nostri figli hanno bisogno di sentirsi amati per quello che sono, non per quello che fanno. Una tesi rivoluzionaria che mette in discussione le nostre certezze educative, dimostrando i danni dei metodi tradizionali per educare i bambini basati su imposizione e controllo, premi e punizioni.

Questi metodi portano i nostri figli a credere di essere amati non per come sono, ma per quello che fanno – a percepire cioè che il nostro amore dipenda da come si comportano, dai voti che prendono a scuola, dai successi che ottengono nello sport.

Amarli senza se e senza ma ci invita a mettere in discussione le nostre certezze educative e a spostare il punto di vista dalle nostre aspettative ai reali bisogni dei bambini.

Con una serie di consigli pratici su come educare i bambini, passando dalla logica dell’imposizione a quella della collaborazione, e abbandonando il sistema premi/punizioni per arrivare al sostegno incondizionato, questo libro ci mette in contatto con i nostri istinti migliori, aiutandoci a essere genitori senza se e senza ma.

Alfie Kohn ha pubblicato altri nove libri, tra cui Punished by Rewards e The School Our Children Deserve, che hanno fortemente contribuito al dibattito sui metodi educativi negli Stati Uniti. Vive con la famiglia nei pressi di Boston, dove tiene conferenze e seminari.

Il libro sarà disponibile dal 23 luglio 2010.

È possibile ordinarlo on line già da ora cliccando qui.

Disponibile in libreria a partire dal 30 agosto 2010.


Potrebbero interessarti anche