Bambini e giocattoli: chi pensa ai bambini disabili?

Un interessante articolo propone la riflessione intorno ai giocattoli per bambini prodotti dalle aziende che, però, non tengono conto di una fetta di pubblico molto particolare.

Stiamo parlando dei bambini disabili, per i quali forse sarebbe auspicabile introdurre, nel giocattolo indirizzato a loro, qualche accorgimento o accessorio in più: una stoffa di consistenza particolare al tatto per i bambini ipovedenti, o dimensioni a misura di carrozzina.

La riflessione ci sembra pertinente…


Potrebbero interessarti anche