Pannolini lavabili: i veli cattura feci o veli cattura pupu’?

Devo usare i veli cattura feci?

Quale Tipo: sottili, spessi? I veli lavabili o usa e getta?

Cos’ è il velo cattura feci per i pannolini di stoffa?

Il velo cattura feci (lavabile o usa e getta) serve a preservare il pannolino lavabile da macchie eccessive; consente inoltre ai genitori di cambiare il bambino rapidamente e facilmente: a ogni cambio, è sufficiente rimuovere il velo contenente le feci del bambino e gettarlo nel WC (o nel cestino).

Questo foglio che può avere consistenze diverse, si stende direttamente sul pannolino aperto a diretto contatto con la pelle del bambino.

Ci sono due tipi di veli cattura feci:

– I veli usa e getta, utilizzabili una o più volte: in polpa di legno, o viscosa, biodegradabili possono essere lavati ( e sporchi di pipì) circa 1-2 volte ed essere essere riutilizzati;

– I veli cattura feci lavabili: in micropile (100% poliestere), sono molto morbidi ed economici; a differenza dei veli usa e getta, hanno anche il vantaggio di mantenere il sederino lontano dall’ umidità.

Per genitori sempre di fretta, consiglio vivamente di utilizzare i veli cattura feci usa e getta.

(Velo in Micropile Certificato Oekotex, Ecobu)

Veli cattura feci sottili o spessi?

Esistono sul mercato due tipi di veli usa e getta:
I veli cattura feci più spessi che tengono perfettamente anche le feci liquide (bambini allattati al seno per esempio). Così sono i veli Popolini o JuniorJoy.

Consiglio di non gettare direttamente nel water i veli cattura feci più spessi, potrebbero ostruire le condutture del water
I veli sottili, consigliati per i neonati non allattati al seno o per feci non eccessivamente liquide. Marchi sul mercato, Totsbots, Ecobu.

(Veli usa e getta Juniorjoy)

Veli cattura feci: un obbligo?

Assolutamente no!
I veli cattura feci (usa e getta o lavabili) sono opzionali, ma rendono l’utilizzo di pannolini di stoffa più semplice e meno spaventoso!

In fondo,per rimuovere le feci da un pannolino lavabile è sufficiente scuotere il pannolino sul water; se questo non dovesse bastare, si può anche risciacquare il pannolino in attesa del lavaggio vero e proprio.

Rossana Spampinato


Potrebbero interessarti anche