Tatuaggi temporanei, meglio di no

Se quest’estate, sulla spiaggia, dovessero proporvi di fare un bel tatuaggio temporaneo, dite un deciso “no grazie“.

L’Agenzia francese della sicurezza sanitaria rende noto che le sostanze utilizzate per questo tipo di tatuaggio provocherebbero eczema allergico, con esiti spesso più gravi del previsto.

Imputata la parafenilendiammina (PPD) che, aggiunta all’henné per dare al tatuaggio il colore nero, è responsabile della reazione allergica, che in alcuni soggetti può portare al ricovero in ospedale.

Meglio evitare!

Qui puoi leggere l’articolo originale.


Potrebbero interessarti anche