Bambini e consumo critico a Carpi

Quanto costa accogliere un bebè? Cosa è necessario acquistare in gravidanza e nei primissimi anni di vita del bambino?

I dati dell’Osservatorio Federconsumatori, parlano di una spesa minima di 6000 euro nei primi dodici mesi di vita del bambino.

Ma d’altronde, chi vorrebbe far mancare il necessario al proprio piccolino? Per i figli solo il meglio!

Ma cos’è il meglio per un bebè?

Parte da qui, conoscenze scientifiche sui bisogni essenziali del neonato alla mano, la riflessione-confronto per coppie in attesa e genitori – Bebè a costo zero. Accogliere e accudire al meglio i nostri bambini consumando in modo eco-sostenibile – che si terrà domenica 25 settembre in occasione del FESTIVIS di Carpi.

logo evento bambini consumo criticoIl FeStiViS è la festa degli stili di vita sostenibili che si propone di diffondere sul territorio le “buone pratiche” di consumo e produzione, dando vita a eventi in grado di comunicare i valori di riferimento dell’Economia Solidale e valorizzare le specificità e eccellenze del territorio, in rete e in sinergia con il tessuto istituzionale, associativo e imprenditoriale locale.

Il tema della sostenibilità e del rispetto dell’ambiente si intreccia dunque con gli interessi dei genitori che desiderano accudire al meglio il proprio piccino, distinguendo veri bisogni e bisogni indotti, creati ad arte dalla pubblicità.

La presentazione è fissata per le 15.30, presso l’Auditorium Biblioteca Loria.

In questa occasione verrà presentata la seconda edizione, ampliata e aggiornata, di Bebè a costo zero. Sarà inoltre possibile acquistare i volumi delle Storie di Alice, libri illustrati per bimbi da 0 a 6 anni, che raccontano un maternage ad alto contatto.

Ricordiamo che i bambini, piccoli e grandi, sono benvenuti.

Per informazioni:
http://gaamcarpi.wordpress.com/

e
http://www.festivis.it/

Giorgia Cozza


Potrebbero interessarti anche


  • giorgia

    Al mattino, alle 10.30, sempre nell’ambito del Festivis, invitiamo tutte le mamme che allattano e tutte le mamme che nutrono al biberon, per l’incontro: Seno e biberon, sostenibilità e sostegno alle mamme. Voci a confronto per capirsi!
    Vi aspettiamo 🙂