Bisogni dei bambini, successo a Faenza

Che accoglienza in quel di Faenza per le autrici del Bambino Naturale!

Venerdì 7 ottobre la sala del Centro per le Famiglie era gremita: tantissime le donne in dolce attesa, tantissime le mamme con bimbi al seno o tra le braccia. Qualche papà, sempre gradito, qualche professionista della salute con cui è un piacere confrontarsi.

Grande successo, dunque, per il bel convegno: “Mamma ho solo bisogno di lat…TE! Il bebè tra bisogni, pregiudizi e acquisti”. Una occasione preziosa per confrontarsi a proposito di veri bisogni del neonato e del bambino nei primi anni di vita, allattamento al seno, acquisti “indispensabili”, vizi e pregiudizi!

convegno bisogni bambiniAl tavolo dei relatori, con la pediatra Claudia Muratori che ha parlato delle caratteristiche del latte di mamma, la psicologa perinatale Alessandra Bortolotti, autrice di E se poi prende il vizio? e la giornalista Giorgia Cozza, autrice di Bebè a costo zero, Quando l’attesa si interrompe e le Storie di Alice.

Giulia Marsella del Gruppo Allattando a Faenza ha introdotto i relatori e moderato l’incontro che si è sviluppato nel corso di tutto il pomeriggio, per concludersi dopo le 19 con un allegro rinfresco a base di cibi biologici e naturali.

Di seguito vi riportiamo il resoconto della giornata, scritto da Linda, del Gruppo Allattamento a Faenza:

 
Venerdì pomeriggio 7 ottobre 2011, ore 15, in occasione della SAM, la sala al V piano del Centro per le Famiglie di Faenza è gremita di persone, (60 è la capienza massima, ma tanta gente è in piedi): mamme con la pancia, mamme e bebè, papà, studentesse, ostetriche, pediatri e tanti interessati… Tra poco inizierà il seminario organizzato dalle mamme del Gruppo Allattando a Faenza (GaaF) e dall’ausl di Ravenna. Il titolo è eloquente: “Mamma ho solo bisogno di latTE!!! Bebè tra bisogni, pregiudizi e acquisti”.

convegno bisogni bambiniIl Gruppo Allattando a Faenza accoglie le mamme regalando delle sportine “etiche”, autoprodotte con stoffa usata. Hanno il simbolo della campagna Io Riuso di Manitese (campagna per la riduzione dei rifiuti) e all’interno ci sono opuscoli su allattamento, sicurezza in auto, pannolini lavabili, elimination comunication, Nati per Leggere… e un regalino usato “da bimbo a bimbo”. 

I bimbi giocano nello spazio giochi accanto alla sala. L’atmosfera è bellissima, familiare e accogliente.

Giulia, mamma del GaaF, consulente alla pari in allattamento, è la moderatrice. (Lei e sua figlia Silvia di 2 anni sono appassionate lettrici di Giorgia ed Alessandra). 

Il seminario inizia e il tempo vola, il pubblico ascolta senza fiatare l’appassionante presentazione di Alessandra, sui bisogni dei bambini e sui pregiudizi culturali. Travolgente è l’energia che trasmette, emozionante quando cita Ainsworth, e gli indediti studi di Bowlby…
Poi c’è Giorgia, che parla con ironia e schiettezza della pubblicità e degli acquisti evitabili, con la delicatezza di non giudicare mai. 

Infine la bravissima pediatra Claudia Muratori, pediatra neonatologa dell’ausl di Ravenna, che si concentra sull’inestimabile bene del latte materno,  il “non acquisto” più indispensabile che ci sia….

Si sente tanta sincerità, sintonia e affetto tra le relatrici: Giorgia ed Ale, amiche da una vita, attendevano da tempo un’occasione per poter parlare insieme!! Con Claudia è un’amicizia appena scoperta. 

convegno bisogni bambiniAlla fine delle relazioni, fioccano le domande. Mamme in ansia per i piccoli che non dormono, che tettano troppo o troppo a lungo…le relatrici rispondono, con dolcezza e professionalità, rispettando i tempi e le scelte di ognuno.

Saremmo tutti stati lì ad ascoltarle per delle ore, a sentirci ascoltati, compresi, valorizzati, rassicurati.

Ma c’è il buffet che ci aspetta, (o quasi, i bimbi l’hanno già assaltato da un pezzo), con prodotti biologici… e tante mele e pere da mangiare con la buccia !!!! 

Grazie Ale, Giorgia, Claudia. Una mamma vi ha scritto “A conoscervi prima, mi sarei risparmiata tante paranoie”.
 
Le mamme del Gruppo Allattando a Faenza

www.allattandoafaenza.blogspot.com


Potrebbero interessarti anche


  • Grazie a Linda e a tutte le mamme del GAAF è stato un vero onore!

  • giorgia

    Una giornata davvero bella. Grazie, grazie di cuore 🙂