Bambini e consumo critico in Svizzera

Bebè a costo zero varca i confini nazionali con un incontro rivolto alle coppie in dolce attesa e ai neogenitori del Canton Ticino.

Bebè a costo zero, la guida al consumo critico per futuri e neogenitori, “espatria” e dà appuntamento alle mamme e ai papà svizzeri in quel di Bellinzona.

Il Gruppo Mamma-Bambino organizza infatti una serata dedicata a genitori e bimbi, nonni, ostetriche e tutti gli interessati per discutere dei “veri” bisogni del neonato e del bambino nei primi anni di vita.

Cosa serve davvero al piccino che nascerà? Come districarsi nel variegato mondo dei prodotti per l’infanzia che la pubblicità ci propone quali ausili indispensabili per crescere un bambino?

Un bebè a costo zero (o quasi), è realtà o utopia?

Se ne parlerà giovedì 10 novembre, alle 20.30, presso l’ex Stallone a Bellinzona.

Con la partecipazione di Giorgia Cozza, giornalista e autrice, che presenterà Bebè a costo zero.

(Ci saranno anche le Storie di Alice!)

Bimbi e bimbe sono benvenuti!
L’ingresso è libero e non serve prenotazione.

Per informazioni tel: 091.825 68 54
oppure consulta la locandina.


Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.