La pedagogia Steiner a Torino

Proprio di recente siamo stati contattati da una lettrice, che voleva qualche informazione riguardo la scuola steineriana, per iscrivere il suo piccolo all’asilo.

E’ evidente come sia in crescita presso i genitori una diversa consapevolezza e richiesta rispetto al percorso educativo e scolastico dei propri figli, alla ricerca di offerte che meglio rispondano alle esigenze evolutive dei bambini, al loro naturale sviluppo intellettivo e alla loro istruzione.

Oltre alla scuola Montessori una valida alternativa è quella steineriana, promotrice della pedagogia Steiner-Waldorf.

Per accogliere le richieste, e le domande, dei genitori in procinto di iscrivere i propri piccoli alle prime classi di elementari e medie, la Libera Scuola Michael (‘istituto Steiner-Waldorf) di Grugliasco ha organizzato un incontro aperto a mamme, papà e bambini presso la propria sede – Via Fratel Prospero 44.

Venerdì 20 gennaio, ore 20.30, gli insegnanti illustreranno la pedagogia steineriana, per poi soffermarsi, nello specifico, sul percorso scolastico degli alunni delle classi primarie di primo e secondo grado.

Siete tutti invitati all’evento organizzato dall’Associazione Chicco di Grano e dalla Libera Scuola Michael di Grugliasco.


Potrebbero interessarti anche


  • Giuliana

    Ho telefonato alla federazione italiana per avere informazioni sulle due scuole steineriane che ci sono in Piemonte (Torino e Grugliasco), soprattutto per capire se l’insegnate che avrebbe avuto mio figlio fosse formato… bhè, non risultava avesse fatto nessun percorso pedagogico al contrario di quello che mi avevano detto durante il colloquio. Per la scuola di Torino invece tutti gli insegnati risultavano o in formazione o con gli studi conclusi. Peccato perché abitando a Rosta mi era molto più comoda. Spero di essere stata utile.