Allattamento a scuola, è polemica

Un corso nelle scuole per insegnare alle ragazze come allattare un bambino.

Parrebbe un’ottima idea, considerati i minimi storici registrati da tale pratica…Eppure  l’istituzione di questo corso, davvero al via a Liverpool e indirizzato alle ragazze di 14-15 anni, ha scatenato polemiche a non finire.

“Istigazione alla maternità precoce”, lo considerano i più. Senza dimenticare però che il Regno Unito detiene il record di gravidanze in età adolescenziale, oltre a quello di aborti, in Europa.

E’ una realtà inconfutabile che in UK un’alta percentuale di ragazze resta incinta intorno ai 15 anni, e che il tasso di allattamento al seno è del misero 35%.

Il corso di allattamento a scuola, quindi, potrebbe esser visto come un rilancio della pratica – spesso abbandonata per mancanza di sostegno e di conoscenze – oltre che come fonte di risparmio per le famiglie interessate da una gravidanza adolescenziale (il latte in polvere incide grandemente sull’economia familiare).

Ma la ragione più incoraggiante per le ragazze è di certo…la veloce perdita di peso garantita dall’allattamento al seno 😉


Potrebbero interessarti anche


  • Gio

    io penso che chiudere gli occhi davanti alla realtà delle gravidanze adolescenziali sia sciocco e poco lungimirante: meglio prevenirle, dove possibile, con una sana educazione alla responsabilità del comportamento sessuale, e fornire un solido aiuto a chi incorra in esse, come appunto un corso sull’allattamento al seno