Il bambino ha la tosse? Sì al miele

Lo dicevano già le nonne, che per la gola il miele è un toccasana.

E se un bambino ha la tosse, niente di meglio di un chucchiaino di miele in una bevanda calda.

Per gli scettici si tratterebbe solo di un retaggio culturale, meglio affidarsi a sciroppi e medicine più “sicuri”.

Ma la smentita arriva proprio dalla scienza! Da una ricerca condotta in Israele e pubblicata da “Pediatrics”, il miele – grazie agli ossidanti in esso contenuti – risulterebbe più efficace di farmaci e mucolitici.

Un campione di 300 bambini (da 1 a 5 anni) è stato diviso in due gruppi: i soggetti a cui veniva somministrato miele prima di dormire riposavano molto meglio dei coetanei a cui era stato dato dello sciroppo.

A questo punto non c’è più da dubitare. A meno che il vostro bambino abbia età inferiore ai 12 mesi, meglio un bel cucchiaino di miele, e la tosse sparisce 🙂


Potrebbero interessarti anche