Perdere un bambino in gravidanza, il libro sbarca in Polonia

Dopo la Lituania è la volta della Polonia.
C’è una notizia davvero bella che riguarda Quando l’attesa si interrompe. Riflessioni e testimonianze sulla perdita prenatale. Questo libro, che è stato scritto per offrire informazioni, ma soprattutto vicinanza e conforto alle donne che hanno vissuto la perdita di un figlio nell’attesa, è pronto a varcare i confini nazionali per la seconda volta e volare lontano, in Polonia!


Lo scorso anno Quando l’attesa si interrompe è stato pubblicato dalla casa editrice Baltos Lankos di Vilnius per le donne e le famiglie lituane che hanno vissuto questa esperienza.
Ora i diritti del libro sono stati acquistati dalla casa editrice polacca Mamania.

Presto le testimonianze raccolte in queste pagine, le testimonianze di tante mamme speciali che hanno condiviso il loro vissuto e le loro emozioni con la speranza che la loro esperienza potesse essere d’aiuto per altre donne che stanno soffrendo, faranno sentire meno sole le donne che hanno perso il loro bambino in Polonia.

A dimostrazione del fatto che l’empatia, la sensibilità e la solidarietà tra donne non conoscono confini…


Potrebbero interessarti anche