Risolvere il problema sudamina nei bambini in modo naturale

Con l’arrivo del caldo è probabile che sulla pelle dei vostri bimbi siano comparse delle bollicine rosse. Spesso si tratta di sudamina, o miliaria, una semplice irritazione della pelle dovuta al sudore, che si concentra sul collo, sul petto, sulla schiena, nell’inguine e dietro le ginocchia.
Per guarirla in pochi giorni sono sufficienti un paio di semplici ed economici rimedi naturali. Innanzitutto, evitate di lavare il bimbo con dei detergenti, ma sciacquatelo solo con acqua fresca, e massaggiate bene la pelle con una spugna naturale. Se proprio necessario, usate una saponetta allo zolfo, ma non più di una volta al giorno.

Cercate, poi, di inumidire la pelle ogni volta che lo vedete molto sudato e accaldato, e evitate di coprirlo eccessivamente.

L’ultimo consiglio, straordinariamente efficace, è quello di applicare sulla pelle 10-15 gocce di tintura madre di calendula (trovate la ricetta completa su Igiene e cosmesi naturali) diluita in 50 ml d’acqua. Passate questa soluzione sulle parti arrossate con il palmo delle mani o, se preferite, versatela in un flacone spray e vaporizzatela. Preparatela, però, volta per volta, in modo che il preparato non vada a male.
Nel giro di qualche giorno, le bollicine dovrebbero sparire completamente.

Maura Gancitano


Potrebbero interessarti anche


  • vannina

    anche l’olio di calendula può andare bene? e va diluito o posso metterlo direttamente?

  • Alessandra

    Ciao! Posso chiedere cosa ne pensate delk” argento? Per la sudamina del mio bimbo me l’ ha consigliata una professoressa che preparare creme officinali. Me l’ ha messa in un flacone spray da vaporzzare

  • Maura

    Vannina, la tintura madre di calendula ha un effetto più potente, e non rischia di nutrire troppo la pelle, come succederebbe se si usasse l’olio. Inoltre, se sciolta nell’acqua è anche rinfrescante, e così il massaggio diventa molto piacevole per il bambino.

    Alessandra, immagino che tu ti riferisca all’argento colloidale. Si tratta di una sostanza potentissima e dalle mille proprietà, e proprio per questo ho preferito non parlarne qui, meriterebbe una trattazione (e ha già meritato numerose pubblicazioni). Quindi sì, usalo pure, soprattutto se ti è stato consigliato da un esperto. Meglio se vaporizzato un paio di volte al giorno, come si fa con la tintura di calendula, piuttosto che unirlo alle creme.

  • Pingback: Sudamina nei bambini: cause e rimedi naturali - Ambiente Bio()