Un fiore di Bach natalizio contro la gelosia

Pianta magica e sacra ai Celti si riteneva che l’agrifoglio (il nostro fiore di Bach di oggi) proteggesse dagli spiriti maligni e portasse fortuna. Le sue foglie sempreverdi e coriacee, munite di spine pungenti, evocano una funzione di difesa, ma anche di durata e resistenza.
Le rosse bacche che maturano in autunno e per tutto l’inverno, rappresentano la fertilità durante la profonda oscurità invernale, una promessa di ritorno di luce e calore.
Tuttora in Inghilterra si adornano le case con i suoi rami per celebrare la rinascita del sole dopo il solstizio d’inverno, il giorno più corto dell’anno, e come augurio per un anno felice.
Nella tradizione cristiana, la struttura delle foglie ricorderebbe la corona di spine di Gesù Cristo e le bacche rosse, il Suo sangue.
Holly ci riporta al Natale non solo per la simbologia legata alla pianta, ma anche per le qualità di amore, serenità e perdono che è in grado di stimolare.
E’ un fiore molto utilizzato nei bambini per trattare le problematiche di rabbia e gelosia.
Ogni qual volta ci sono manifestazioni di collera e aggressività sproporzionate alle circostanze, il primo rimedio a cui pensare è Holly, in particolar modo se questi sentimenti si accompagnano alla nascita di un fratellino o a problemi di relazione tra fratelli.
I bambini che possono beneficiare di Holly hanno un’energia prorompente, sono molto affettuosi e ricercano il contatto fisico. Sfidano i genitori con i loro comportamenti aggressivi, ma in realtà hanno un grande bisogno di amare e di essere contenuti per sentirsi amati.
Holly è spesso assunto in combinazione con altri fiori che corrispondono a tipologie di personalità predisposte a reagire con rabbia come Chicory, Vervain, Impatiens e Vine e a Cherry Plum, il rimedio per la perdita del controllo.
Utilizzato da solo ha la funzione di catalizzatore, cioè di far emergere i sentimenti trattenuti e repressi.
Holly augura Buon Natale a tutti i bimbi e alle loro famiglie aprendo il cuore all’amore universale, permettendo di perdonare e superare i sentimenti negativi favorendo l’amore e l’armonia familiare!

Beatrice Castelli


Potrebbero interessarti anche

Libri sull'argomento