Purificarsi con i fiori di Bach

Crab Apple è tra i fiori di Bach il rimedio spesso più utilizzato a livello fisico che psicologico. E’ considerato l'”antibiotico” del sistema floreale per le sue ottime capacità depurative e disintossicanti.

E’ ottenuto dal melo selvatico, i cui fiori bianchi, dalle sfumature rosate, evocano immediatamente l’immagine della purezza e della luce; mentre gli aspri frutti verdi possiedono delle qualità disintossicanti note fin dall’antichità. Del resto la simbologia della mela è molto ampia e tra i vari significati rappresenta anche la salute, la pulizia e la conoscenza.

E’ stato effettuato uno studio interessante, sull’azione di Crab Apple, presso l’ambulatorio stomatologico del Policlinico di Santa Clara a Cuba.
Settanta pazienti che presentavano ascesso dentale acuto furono trattati, per una settimana, metà con antibiotico tradizionale e risciacqui di acqua calda e sale come analgesico e metà con Crab Apple.

Vi riporto il dosaggio di Crab Apple perchè è particolare e importante ai fini del risultato.
Primo giorno: ogni 10′ la prima ora, ogni 20′ la seconda ora, ogni ora a partire dalla terza.
Secondo giorno: ogni ora
Terzo giorno: 8 volte al giorno

La conclusione dello studio è stata che, per i casi studiati, la terapia con Crab Apple è risultata molto più efficace sia in termini di remissione dell’infiammazione, già a partire dal terzo giorno, che in termini di diminuzione del dolore.

Nell’età dello sviluppo, l’azione di Crab Apple è molto utile per quei bimbi che sono soggetti frequentemente a infezioni, congiuntiviti, otiti o disturbi respiratori come raffreddori, bronchiti, laringiti, perché li aiuta ad eliminare tossine, muco e catarro.

Le vie attraverso le quali avviene la depurazione sono quelle dell’eliminazione attraverso l’urina, le feci, la pelle, il sudore. Per questi motivi è importante personalizzare al massimo il dosaggio. E’ meglio partire con 4 gocce 2 volte al giorno ed aumentare in seguito in funzione dell’effetto ottenuto.

Per via esterna, insieme ad altri fiori, Crab Apple si utilizza in tutti i problemi dermatologici: eczemi, dermatiti, eruzione cutanee. Non a caso è contenuto nel rimedio di emergenza, il Rescue Remedy, nella versione in crema.

E’ molto efficace anche il bagno con questo rimedio: 15 o 20 gocce nella vasca da bagno sono utili in tutte le situazioni in cui è necessario fare “pulizia”, quali ad esempio infezioni, febbre, depurazione da medicinali.

L’azione di Crab Apple in ogni caso non si limita al livello fisico; il rimedio purifica anche a livello energetico, psichico e spirituale. Per esempio è ottimo per liberarsi da pensieri e immagini sgradite, oppure quando si ha la sensazione di essere interiormente “sporchi”, di avere qualche cosa che non va a livello fisico.

E’ molto utilizzato durante l’adolescenza per tutte le distorsioni della propria immagine fisica: quando il ragazzo o la ragazza si vergognano del proprio corpo e lo percepiscono in maniera anormale e distorta.

A livello psicologico, i bimbi che possono beneficiare del rimedio sono quei piccoli che amano molto l’igiene e la pulizia. Sono bimbi schizzinosi che rifiutano i cibi nuovi e devono essere sempre mostrarsi perfetti. Generalmente non amano i giochi in cui rischiano di sporcarsi, anche solamente le mani, che lavano di continuo.
Hanno un senso del pudore molto sviluppato e spesso si vergognano di farsi vedere nudi.
Sono bimbi molto pignoli, con ottime capacità mentali e analitiche.
L’assunzione di Crab Apple gli permette di migliorare il rapporto con il proprio corpo e con la materia in generale. Permette di “piacersi di più” e di accettare anche le proprie imperfezioni dandogli il giusto peso e valore!

Beatrice Castelli


Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.