Educazione dei bambini e pedagogia Montessori, un convegno a Brescia

Il bambino protagonista del processo di apprendimento, questo in sostanza il principio alla base della pedagogia Montessori.

Un sistema educativo rivoluzionario, che pone l’accento sull’esperienza diretta e la valorizzazione delle doti personali di ogni bambino. Basta insegnamenti impartiti “dall’alto”, basta ore di ascolto passivo dietro un banco, basta metodi standardizzati, uguali per tutti.

L’educazione dei bambini oggi è ancora legata a una pedagogia che mira a “plasmare”, livellare, persino “imbrigliare”, e che si esprime attraverso logiche basate sull’elargizione di premi e punizioni (vedi, ad esempio, i voti).

Il margine di espressione del bambino è molto spesso ridotto al minimo (se non addirittura azzerato), quando – al contrario – apprendere in tenera età richiede movimento, autonomia, libertà, e amore.

Amore letto come rispetto dell’individualità, ascolto delle necessità particolari di quel particolare bambino – inteso come persona, fiducia nelle capacità e competenze dell’alunno, spazio concesso non solo al pensiero ma anche al movimento.

Insomma, Maria Montessori aveva compreso tutto questo, sviluppando e proponendo una pedagogia rispettosa del bambino, delle sue straordinarie risorse e della sua mente curiosa, duttile, versatile.

Nei prossimi giorni si terrà un convegno – organizzato dall’Associazione Montessori Brescia –  sulla figura e il lavoro di Maria Montessori, e sui risvolti del suo “metodo” sullo studio della mente del bambino e sulle neuroscienze, con la presenza di numerosi esperti di fama internazionale.

Il leone verde Edizioni sarà media partner dell’evento!

Appuntamento a sabato 18 ottobre, presso L’Auditorium Liceo Leonardo – via Balestrieri 6 (Brescia), alle ore 9.

Qui puoi consultare il programma completo.


Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.