La guida al consumo critico per genitori a Sondrio

Prima presentazione del 2015 per Bebè a costo zero, guida al consumo critico rivolta ai genitori.

Quanto costa accogliere un bebè? Cosa è necessario acquistare in gravidanza e dopo la nascita? Quali sono i bisogni di un neonato e di un bambino nei primi mesi e anni di vita e quali invece sono bisogni indotti, creati ad arte dalla pubblicità?

I dati dell’Osservatorio Federconsumatori parlano di una spesa minima di 6.400 euro, spesi dai genitori, nei primi dodici mesi di vita del bambino. D’altronde, chi vorrebbe far mancare il necessario al proprio piccolino? Per i figli solo il meglio!

Ma cos’è il meglio per un bebè?

Una domanda fondamentale a cui si cercherà di dare risposta giovedì 29 gennaio sera, presso la bella libreria Il Faro di Sondrio, in occasione della presentazione della guida al consumo critico, Bebè a costo zero.
La giornalista Giorgia Cozza dialogherà con le coppie in dolce attesa, i neogenitori, i nonni, in un costruttivo confronto a proposito di acquisti, spese, scelte ecologiche in famiglia, risparmio, ma soprattutto bisogni del neonato e del bambino nei primi anni di vita.

L’appuntamento con Bebè a costo zero è fissato alle ore 20.30 presso la Libreria Il Faro in Via Trieste 78 a Sondrio.

Ricordiamo che i bambini, piccoli e grandi, sono benvenuti.

Per informazioni:
Tel. 0342/513930
Email: info@ilfaro.com


Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.