Giochi per bambini e dislessia, un incontro a Torino

Per i bambini giocare è un lavoro molto serio, che li aiuta a crescere, sperimentare, imparare, esplorare il mondo.

Sottovalutare il valore del gioco nell’apprendimento – e la scelta dei giochi per i nostri bambini  è un errore, specie quando abbiamo a che fare con ragazzini che presentano  DSA (Disturbi specifici dell’apprendimento).

Esistono giocattoli utili nel sostegno alla dislessia e agli altri problemi di apprendimento?

Questo è il tema di un incontro tenuto dalla nostra Eva Benso, autrice di La dislessia e trainer cognitivo dell’apprendimento, in un contesto molto speciale.

Un negozio di giocattoli “diverso”: una vera e propria bottega di giochi artigianali, quelli belli di una volta, in legno, quelli che più stimolano la fantasia e la creatività dei nostri bambini.

Sabato 9 maggio, alle 16.30, Eva Benso vi aspetta tutti allo Spassatempo di via Barbaroux  40/c a Torino, per giocare e parlare delle funzioni attentive/esecutive implicate in alcuni giochi utili nei casi di DSA, e non solo.

Un appuntamento rivolto non soltanto ai genitori ma anche a insegnanti, educatori, professionisti del settore.

Per ulteriori info contatta Lo Spassatepo – lospassatempo@libero.it – 3397331317

oppure consulta il sito della nostra autrice dedicato alla dislessia e ai disturbi dell’apprendimento www.pianetadislessia.com


Potrebbero interessarti anche

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Codice di sicurezza * Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Ricevi un avviso se ci sono nuovi commenti. Oppure iscriviti senza commentare.