Impariamo a portare i bambini a Chiari

Portare i bambini in fascia è un gesto antico tutto da riscoprire.

Superiamo i pregiudizi e i tabù legati al contatto, perché portare i piccoli a stretto contatto non è un vizio, non è dannoso, non pregiudica l’equilibrio del nostro bambino. Tutt’altro!

L’accudimento ad alto contatto è un “balsamo” per i più piccoli, che nel corpo della mamma trovano l’ambiente ideale per crescere sereni e sicuri.

Oltre al latte materno, e al sonno condiviso, le cure prossimali prevedono anche il portage, ossia l’abitudine di indossare i bambini, con supporti di vario tipo: fascia elastica, fascia lunga, fascia ad anelli, mei-tai, marsupi ergonomici…

Si tratta di riscoprire una pratica ancora diffusissima in tutto il mondo, da noi “ostacolata” dalla cultura del “basso contatto” e della “delega” in nome dell’indipendenza precoce del bebè.

Per saperne di più sui benefici del portare i piccoli e per imparare a indossare i bambini in sicurezza la prossima edizione della Fiera del Bambino Naturale – che si terrà a Chiari il 13 e 14 giugno – proporrà diversi incontri e laboratori sul babywearing.

Grazie alla presenza della nostra Esther Weber, autrice del famoso Portare i piccoli, nonché dell’Associazione Portare i Piccoli e Mamma Canguro.

Vuoi partecipare agli incontri sul portage? Scopri gli >> eventi in programma.


Potrebbero interessarti anche

Libri sull'argomento