Educare i bambini al canto, il corso a Lucca

Il canto come strumento per educare i bambini in maniera armoniosa, e come mezzo espressivo per “dar voce” alla propria anima e all’entusiasmo tipico dei più piccoli.

Cantare è da sempre un atto naturale e spontaneo, particolarmente amato dai bimbi perché permette loro di utilizzare la voce in libertà, sperimentando tonalità, ritmi, note sempre diversi, magari accompagnati dal  movimento.

Un bambino incoraggiato a cantare è un bambino che imparerà a non temere di esprimere i suoi sentimenti, la sua vera natura meravigliosa. E chi meglio della mamma può aiutarlo? Cantare in casa, in famiglia, con allegria e senza pudori è il primo passo per avvicinarsi alla musica, e alla propria anima. Ma se questo percorso fosse possibile anche altrove? In contesti frequentati normalmente dai più piccoli? A scuola, per esempio?

Per questo motivo Grazia Abbà, Didatta e Direttore del Coro voci bianche del Conservatorio di Torino “GiovanInVivaVoce”, terrà un corso per educare il bambino al canto e alla musicalità.

Il “Corso di formazione per insegnanti e musicisti”, che si terrà ad Altopascio (Lucca) dal 6 al 10 luglio, è rivolto a figure direttamente coinvolte nella formazione e nell’educazione dei bambini: educatori, insegnanti di scuola primaria e dell’infanzia, musicisti che operano nelle scuole.

Le iscrizioni dovranno pervenire entro il 15 giugno.

Per conoscere il programma delle lezioni, i costi, gli orari nonché le modalità di iscrizione consulta la locandina.

educare-bambino-canto-locandina


Potrebbero interessarti anche

Libri sull'argomento