Il mal di gola nei bambini: curiamolo con l’omeopatia

Il mal di gola (o in termini medici faringite o faringotonsillite), è uno dei disturbi più diffusi in età pediatrica ed è un motivo frequente di consulto del pediatra.

I SINTOMI

I sintomi più comuni sono arrossamento della gola, ingrossamento delle ghiandole linfatiche del collo (linfoghiandole), placche, febbre, mal di testa e, a volte, anche tosse.

Si tratta nella maggior parte dei casi di una malattia benigna che si risolve spontaneamente in 5-7 giorni.

Quasi sempre si tratta di un’infezione causata da virus, come virus respiratori; anche altre infezioni virali (es. herpes virus oppure Epstein-Barr virus, responsabile della mononucleosi) possono causare faringiti.

Solo in 1/3 dei casi, invece, la faringite può essere causata da un batterio, lo Streptococco Beta Emolitico di Gruppo A (SBEA o SBEGA), ma quasi mai al di sotto dei 3 anni di vita.

DIAGNOSI

La diagnosi deve essere fatta dal Pediatra che, visitando il bambino ed in base alla sintomatologia e all’età, deciderà se sia il caso o meno di eseguire il Tampone Faringeo (eseguibile anche in studio, il cosiddetto Test rapido per la ricerca dello SBEA); non esistono, infatti, segni e sintomi clinici certi che consentano di fare diagnosi certa di faringite di origine virale o batterica.

TERAPIA DELLA FARINGOTONSILLITE

Nel caso ci trovassimo di fronte ad una positività del Tampone Faringeo per Streptococco Beta Emolitico di Gruppo A, è necessario ricorrere alla terapia antibiotica per bocca per 10 giorni; questo per scongiurare il rischio di possibili complicanze reumatiche (“febbri reumatiche” che possono portare a conseguenze serie come interessamento cardiaco, renale oppure delle articolazioni).

Nel caso, invece, che il Tampone Faringeo risultasse negativo, si raccomanda di non ricorrere inutilmente a terapia antibiotica; la febbre, già di per se stessa, rappresenta un eccellente meccanismo di difesa per combattere i virus.

Il ricorso alla terapia omeopatica, qualora non si sia in presenza di un’affezione batterica, può dare rapidamente grande sollievo alla sintomatologia.

Il dosaggio ottimale dei rimedi omeopatici sotto elencati è di 5 globuli per 3 volte ad intervalli di 30 minuti e poi attendere l’effetto per 2 ore circa; in seguito se presente un miglioramento, si può proseguire con 5 granuli ogni 2 ore e, nei giorni seguenti, 5 globuli per 3 volte al giorno.

BELLADONNA 9 CH

I sintomi insorgono molto rapidamente e sono associati a febbre alta. La gola è di colore rosso lampone; il dolore è molto spiccato; il bambino lamenta un dolore quasi pulsante, di costrizione alla gola; la deglutizione è molto dolorosa; vi è spesso intensa sete di bevande molto fredde.

ACONITUM NAPELLUS 9 CH

L’esordio della febbre e del mal di gola sono spesso improvvisi, a volte dopo esposizione ad aria, a vento freddo.
Le tonsille e la faringe sono di colore rosso scuro e gonfie.
La deglutizione è molto dolorosa ed il bambino può manifestare una forte arsura; può essere inquieto e spaventato.

APIS MELLIFICA 9 CH

Le tonsille appaiono molto ingrossate e il bambino accusa un forte bruciore. Anche in questo caso è intenso il desiderio di bere bevande molto fredde; il bambino non sopporta il calore della stanza; spesso la parte dolente è la destra, oppure prima la destra e poi la sinistra.

PHYTOLACCA 9 CH

La gola è molto infiammata ed ha un colorito da rosso scuro a rosso bluastro. Le tonsille possono essere ricoperte di punti biancastri di pus oppure di muco aderente e spesso. Il dolore è molto aggravato dalle bevande calde; il dolore si irradia alle orecchie soprattutto durante la deglutizione.

MERCURIUS SOLUBILIS 30 CH

Il mal di gola si accompagna a febbre, brividi e tonsille ingrossate con follicoli bianchi. La salivazione è molto intensa, soprattutto notturna; la lingua è bianca e porta le impronte laterali dei denti. La sete è molto intensa, le gengive spesso sono sanguinanti (5 granuli per 3 volte al giorno).

HEPAR SULFUR 30 CH

Il bambino lamenta molto freddo, è irritabile, insofferente, Alla deglutizione, lamenta fitte pungenti che si irradiano in direzione dell’orecchio e della mandibola. Il bambino ha desiderio di bevande fredde (5 granuli per 3 volte al giorno).

LACHESIS MUTA 30 CH

Le tonsille sono molto infiammate con colore variabile dal rosso scuro al bluastro. Il dolore inizialmente inizia a sinistra e poi si sposta a destra, si aggrava deglutendo liquidi, mentre migliora deglutendo cibi solidi; non sopporta le bevande calde. Non sopporta che gli si tocchi il collo che è ipersensibile. La gola è come se fosse troppo “stretta” e gonfia (5 granuli per 3 volte al giorno).

ALTRI RIMEDI NATURALI PER IL MAL DI GOLA

Nel bambino a partire dai 2 anni si può ricorrere a rimedi fitoterapici utili per alleviare i sintomi (sempre su consiglio e prescrizione del pediatra curante):

-PROPOLI soluzione idroalcolica in gocce: 20 gocce per 2-3 volte al giorno fino a miglioramento

-ROSA CANINA M.G. (macerato glicerico) 1 D.H.: 1 goccia per Kg di peso corporeo per 1 volta al giorno (alta concentrazione di vitamina C naturale)

-RIBES NIGRUM M.G. (macerato glicerico) 1 D.H.: ha una spiccata azione antinfiammatoria e può essere somministrata alla dose di 1 goccia per Kg di peso corporeo in fase acuta anche per 3 volte al giorno.

Anche il miele (solo sopra l’anno di vita) grazie alle sue proprietà antisettiche è un buon rimedio contro il mal di gola; può essere utilizzato per zuccherare bevande calde come latte o tisane, oppure essere utilizzato da solo.

Ricordiamo sempre che anche l’alimentazione è molto importante; una dieta sana, varia, ricca di frutta e verdura aiuta i bambini a rinforzare le difese immunitarie.

Dott.ssa Alessandra Turconi, laureata in Medicina e Chirurgia e specializzata in Pediatria all’università di Milano, Omeopata e Pediatra di Famiglia; si interessa di salvaguardia della salute dei bambini e alla prevenzione in generale, con una particolare attenzione alla medicina naturale e all’alimentazione in età pediatrica.  www.lamiadottoressa.it

Per approfondire questo argomento, vi consigliamo queste letture:


Potrebbero interessarti anche

Libri sull'argomento