Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata

4.18 su 5

14,00 €

8,99 €

Quel che conviene sapere sui metodi per far dormire il vostro bambino



ACQUISTA IN POCHI SECONDI, LIBRI CONSEGNATI
A CASA TUA IN MENO DI 48 ORE

Siamo sicuri che il bambino debba dormire quando lo decidiamo noi? Siamo certi che il suo pianto notturno sia un lamento? Dorme troppo? Dorme poco? A volte vorremmo la bacchetta magica per farlo addormentare? Ancora peggio c'è chi ricorre a medicinali.
Siamo fuori strada!


Tra i tanti libretti che si ripropongono di insegnare ai genitori un metodo efficace per far dormire i bambini piccoli c'è il famigerato manuale di Eduard Estivill ("Fate la nanna"), tristemente noto agli esperti del settore e già più volte denunciato da numerose associazioni pediatriche per l'impostazione violenta e la potenziale dannosità nei confronti del bambino. Il manuale di Estivill tramanda una concezione autoritaria dei rapporti umani imponendo norme e metodi buoni per chiunque. Prende forza l'idea che gli essere umani sono in fondo tutti uguali e dunque “addomesticabili”.

Affrontando il problema da tutt'altra prospettiva, nel suo Facciamo la nanna, Grazia Honegger Fresco discute invece dei motivi che dovrebbero spingere le mamme e i papà a rigettare con forza qualunque i metodo "facile e veloce" e ad adottare invece approcci amorevoli e rispettosi per risolvere i problemi di sonno dei propri figli. Un libro fondamentale da leggere in gravidanza o durante i primi mesi di maternità per evitare di cadere in brutte abitudini.

Il bambino piange: è un prepotente? Un cattivo? O dà segnali dei suoi malesseri, cui in principio sarebbe facile rimediare, ma che nella continuare disattenzione si aggravano e mettono radici? ... continua a leggere


Ci sono 11 recensioni, CLICCA QUI e scrivi anche tu la tua opinione!


  1. 4 su 5

    :

    Grazie a questo libro il mio approccio alla nanna dei bimbi é cambiato. Ho letto il testo che la mia bambina aveva appena un mese e oltre a trovare una risposta scientifica a tutti quelli che trovano educativo far piangere i bambini in culla, ho appreso molto sulla fisiologia del sonno e spunti per una nanna serena.

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  2. 3 su 5

    :

    Premesso che ognuno fa come vuole è giusto ascoltare le varie campane e soprattutto informarsi sulla fisiologia del sonno. Personalmente mi ritrovo abbastanza d'accordo con l'autrice, a parte alcune -a mio avviso- esagerazioni....ho due gemelli e ciucci, passeggino e dondolino mi danno una mano e non mi sento di demonizzarli! Leggendo questo libro mi sono resa conto che allattamento al seno a richiesta, sonno condiviso ecc sono varie sfaccettature di un modo talmente naturale di vivere la maternità che mi pare l'unico. Ripeto, vivere, perché tutti bene o male sopravvivono! Dormo con i miei bambini di 4 mesi e mezzo a fianco, li allatto a richiesta e anche se mi sveglio 4-6 volte ci riaddormentiamo subito quasi sempre... e spesso al mattino siamo tutti e quattro nel lettone e ci svegliamo tutti contenti e soprattutto riposati

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  3. 5 su 5

    :

    Lettura molto interessante, dà ottimi spunti su cui riflettere. Io sto correggendo degli atteggiamenti che, seppur non consapevole, non erano ideali per il mio piccolo. Io sono molto contenta di questo libro

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  4. 4 su 5

    :

    Premetto che sono un'assidua frequentatrice del bambinonaturale, ho tanti titoli della collana, concordo praticamente su tutto quello che leggo e consiglio i testi alle mamme che incontro. Ma in questo caso ho una domanda: la copertina del libro è questa mostrata nel sito? Mi lascia davvero perplessa vedere un bimbo di pochi mesi dormire prono. Comprendo che non è l'unico fattore di rischio per la sids, io stessa ridimensiono sempre le ansie riguardo a tale sindrome tant'è che approvo e suggerisco il cosleeping e il bedsharing con i dovuti accorgimenti, ma quest'immagine è troppo eloquente. Forse nel libro si parlerà anche di sonno sicuro, non ricordo bene i passaggi della prima edizione del libro in mio possesso, forse verrà spiegata l'importanza di far dormire il bimbo supino, ma si sa che le immagini valgono più delle parole.

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  5. 5 su 5

    :

    Il libro mi è piaciuto per la chiarezza e la decisione con cui dimostra quanto il metodo Estivill sia scientificamente non fondato e dannoso per il bimbo e il suo rapporto con la madre. Quando anche al consultorio familiare consigliano il famigerato metodo è utile avere dati a disposizione per poter rispondere in modo adeguato...

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  6. 5 su 5

    :

    Bisognerebbe leggerlo prima dell'arrivo del pargolo per capire bene come funzionano i ritmi del sonno, come approcciarsi con il bambino che riposa, perchè evitare quello stupido libro di Esteville, come far passare la giornata al bambino in modo che si stanchi, ma in modo naturale, ecc... Viene tirato spesso Esteville in ballo, ma perchè non ci si rende conto di quanto possa essere distruttivo il suo metodo! Non tratta solo l'argomento della nanna, ma anche quali accorgimenti siano importanti per lo sviluppo neurofisico del neonato. davvero istruttivo!

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  7. 5 su 5

    :

    Un libro che si pone in maniera totale contro il metodo Estivill per far dormire i bambini. Co nevidenze scientifiche, pareri di medici, esperti e pediatri, l'autrice confuta passo per passo il famoso metodo Estivill, confrontandolo con un approccio più amorevole, che pone al centro l'affetto e il rispetto per il bambino, i suoi tempi e le sue esigenze.

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  8. 5 su 5

    :

    questo libro l'ho comprato in un momento di miaa crisi quando la mia bimba iniziò a svegliarsi la notte (per mia fortuna i suoi primi sei mesi dormiva per 12 ore filate!). mi ha aiutato parecchio, mi ha fatto capire che nè io nè lei sbagliavamo qualcosa, ma che i suoi bisogni erano altri, diversi da quel che credevo io. Grazie!

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  9. 3 su 5

    :

    Sono mamma di due bimbi piccoli, il mio istinto e il mio ragionamento mi hanno portato ad applicare il metodo estvill con tutte e due i miei figli. ho ottenuto degli ottimi risultati. il mio 1° figlio si svegliava ogni ora durante la notte. tutta la famiglia ne risentiva, non riuscivamo più a dormire e di conseguenza a lavorare di giorno. Estvill è stato fondamentale per noi. Ho consigliato il suo metodo anche ad una mia amica con ottimi risultati. ad oggi mio filgio di 2 anni dorme 11 ore di fila, anche quando sta male e mio filgio di 5 mesi dorme 10 ore . Noi genitori con un buon riposo notturno siamo più sereni e possiamo goderci al meglio la vita quotidiana e quella di coppia. Non è giusto che critichiate così questo metodo, secondo me la ragione per cui gli danno addosso è perchè estvill considera i bambini come esseri a sè, noi genitori non possiamo pensare che ad ogni loro lamento o pianto dobbiamo correre a coccolarli e assecondarli. Proprio l'istinto animale ci dice che è nostro compito ad un certo punto lasciar andare i nostri cuccioli e renderli + autonomi possibili. Inoltre voglio farvi una domanda: quale specie animale allatta per molto tempo i suoi piccoli? Basta con questa storia dell'allattamento ad oltranza. Nel mondo animale dopo un periodo di allattamento i cuccioli vengono istruiti alla caccia! Lasciamo andare i nostri figli rispettiamoli in quanto individui, non li avremo sempre con noi. Non so se inserirete il mio commento, comunque grazie dell'attenzione, e dei vostri consigli. Il sito mi piace molto.

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  10. 3 su 5

    :

    Condivido su tutti i fronti le ragioni della scrittrice che a mio avviso, però, insiste troppo nella critica al metodo Estivill. Avrei ridotto questi passaggi, a volte ripetitivi, anche perché i concetti sono comunque chiari. Mi sarei, invece, soffermata di più sulla comprensione delle caratteristiche del sonno dei bambini, oltre che sui preziosi consigli volti favorire una loro sana e soddisfacente vita attiva ed un giusto e meritato sonno ristoratore.

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata
  11. 4 su 5

    :

    Ho acquistato questo libro, alla ricerca di qualche suggerimento che mi aiutasse, a far dormire la mia bimba di un anno durante la notte. Avevo già letto estivill e non condividendolo il contenuto ero alla ricerca di un'alternativa. Se devo essere sincera i primi capitoli non mi hanno entusiasmato più che offrire un alternativa al "metodo estivill" mi sembrava un libro pubblicato per denigrarlo e per evidenziare i rischi di tale metodo, senza dare indicazioni costruttive in tal senso. Andando avanti nella lettura ho trovato spunti interessanti (che forse avrebbero potuto essere approfonditi meglio) relativamente a come aiutare ad addormentare il bambino; e non solo ho trovato interessante anche come venga evidenziata l'unicità di ogni bimbo e come cose che noi consideriamo non normali (tipo svegliarsi un paio di volte a notte) per i piccolini sia del tutto nella norma. Ho trovato molto molto belle le appendici che riportavano pareri medici sul sonno dei bambini,e un ampia recensione di libri tutti dalla parte dei bambini, ottimi spunti per chi ha voglia di approfondire un po'.

    Facciamo la nanna - 2' edizione aggiornata

Dicci la tua opinione!