A bocca aperta

aboccaaperta copiaIn base a statistiche recenti un bambino su tre respira male, spesso con la bocca invece che col naso. L’aumento del fenomeno in questi ultimi anni è stato addirittura del 50 %. Questo stato di cose è causa di diverse patologie e disfunzioni ( tutte quelle pediatriche di gran lunga più frequenti ) nei bambini, e getta le basi per malattie e disfunzioni da adulti, soprattutto quelle croniche degenerative; questi individui infatti potenzialmente crescono con un deficit del sistema immunitario. In questa rubrica – curata dal Dott. Andrea di Chiara – troverete news ed approfondimento su questo argomento rivolte alla gente comune, agli insegnanti, ai consumatori, ai genitori, agli enti locali, ai medici.
Il Dott. Andrea di Chiara è promotore e Presidente dell’Associazione Italiana per la Prevenzione della Respirazione Orale ( AIPRO ), il cui fine è la diffusione di una cultura e di una visione funzionale dei motivi per cui i bambini respirano con la bocca, dando molto spazio all’aspetto preventivo anche casalingo piuttosto che solo alla cura.

Sullo stesso argomento vi segnaliamo anche i libri Bambini e troppe medicine e Il giusto respiro, che potete acquistare direttamente dal nostro catalogo.

 

Clicca qui per visionare i contenuti della rubrica.