Travaglio e parto senza paura

5.00 su 5
Comprendere la funzione del dolore e alleviarlo con i metodi naturali


Anteprima LIBRO >

"Travaglio e parto senza paura" ci insegna che oggi il dolore che accompagna la nascita non può più essere interpretato come un nemico da sconfiggere con ogni mezzo, anche a costo di mettere a rischio la salute della madre e del bambino. Questa sofferenza può essere un potente mezzo di cui la natura ci ha dotate per essere guidate nel processo che conduce alla nascita, per spingerci a trovare un luogo sicuro per dare alla luce il neonato, per capire a che punto è la progressione del travaglio, per assumere posizioni e atteggiamenti e muovere il corpo allo scopo di alleviare il dolore e facilitare la nascita. Una volta compresa la natura di questo dolore e i meccanismi che ne aumentano o diminuiscono la percezione, possiamo volgerlo a nostro favore per farne un potente alleato verso una nascita sicura e consapevole, nel rispetto della salute della mamma e del nascituro. Non sempre è facile, occorre un accompagnamento alla nascita che ci restituisca quella nostra innata e istintiva capacità di partorire, costituita da fiducia nel proprio corpo e nelle proprie competenze di donne! Questo testo vuole accompagnare le future mamme, e chiunque possa essere interessato ad approfondire, verso la conoscenza dei mezzi che possiamo sfruttare come alleati per una nascita consapevole e sana, senza paura!

Ti è piaciuto questo libro? Ne trovi tanti altri nelle nostre collane di Libri sulla maternità, sulla gravidanza, il parto e la genitorialità.
Recensione di Periodo fertile ( Ottobre 2014)

Ci sono 9 recensioni, scrivi anche tu la tua opinione!


  1. 5 su 5

    :

    Tantissime informazioni presentate in maniera scorrevole e semplice. A me ha aiutato tantissimo a sconfiggere le ultime paure preparto, e a vivere meglio il mio travaglio.

    Travaglio e parto senza paura
  2. 5 su 5

    :

    Ho appena finito di leggere questo libro, per il momento non cerco il bambino nè sono in attesa ma ho acquistato lo stesso il libro, sperando di aumentare la mia consapevolezza..direi che è molto interessante e utile in quanto fa capire quanto sia così importante valorizzare il percorso del parto nel modo naturale, senza considerare la medicalizzazione in quanto eccessiva ma necessaria solo per la gravidanza a rischio. Anche leggendo questo libro, aiuta ad incrementare le risorse che la donna ha nei confronti del parto. Spero di vivere la futura gravidanza quanto il futuro parto nel modo naturale, anzi mi impegnerò a farlo! Sono contraria al parto cesareo, in generale, per chi ha la gravidanza NON a rischio. Capisco la paura normale da parte delle donne, per questo vanno aiutate a valorizzare la loro consapevolezza e la loro perplessità. A volte i ginecologi non sono in grado di incoraggiare le donne con gravidanza non a rischio, anzi si limitano solo alla patologia, per questo dovrebbero affidarsi, se necessario, alle ostestriche in quanto hanno un ruolo nella fisiologia. Per questo è fondamentale avere a contatto con le ostetriche in quanto sanno incoraggiarle, sanno ascoltarle, sanno rispettarle, sanno valorizzare la loro dignità, una cosa che i ginecologi non fanno, così finiscono, purtroppo, per violentare la loro dignità.

    Travaglio e parto senza paura
  3. 5 su 5

    :

    Sono al sesto mese della mia seconda gravidanza e abbiamo scelto con mio marito di leggerlo insieme....il mio primo parto e' stato orribile ero passiva al dolore e non riuscivo a far altro che chiedere epidurale allo scadere dell ora e mezza mentre mio marito sonnicchiava e l ostetrica scocciata non faceva che rimproverarmi.....voglio essere più consapevole e voglio che il dolore sia solo una componente del mio parto, lo voglio gestire...mio marito vuole anche lui essermi di aiuto ma senza conoscenza può far poco...il libro e' molto chiaro e sviscera molto tutti gli argomenti...e poi condividere questa esperienza con lui e' fantastico. ....ad ogni pagina ci fermiamo e commentiamo: "ecco perché sentivo così".....oppure....."ma pensa un po'se lo avessimo saputo".....ancora...." ti ricordi...".Complimenti Emanuela ottimo libro!!!!

    Travaglio e parto senza paura
  4. 5 su 5

    :

    In un pomeriggio soleggiato, costretta a letto dopo aver fatto l'amniocentesi,mi sono letta di filato il libro, "Travaglio e Parto Senza Paura". Con questo libro ho iniziato un percorso di riappropriazione della gravidanza, al di fuori del controllo esclusivo della ginecologa, e come genitori abbiamo iniziato un percorso verso una gravidanza, un parto e una genitorialità più consapevole. Quindi grazie, per avermi scossa dal torpore e dall'incredulità dei primi mesi.

    Travaglio e parto senza paura
  5. 5 su 5

    :

    Molto interessante.ho capito molte cose e come potrei migliorare un futuro eventuale travaglio/parto.purtroppo è uscito dopo la mia gravidanza.

    Travaglio e parto senza paura
  6. 5 su 5

    :

    Consigliatissimo a tutte le future mamme, ma anche a chi deve affrontare un'altro parto e lo vuole fare con maggiore consapevolezza. Io ho "incontrato" questo meraviglioso libro durante la mia quarta gravidanza e mi ha davvero aiutata ad affrontare al meglio il mio parto in casa. Non smetterò mai di ringraziare l'autrice... :-*

    Travaglio e parto senza paura
  7. 5 su 5

    :

    Quando ho visto il mio secondo test di gravidanza positivo, dopo l' immediata felicità mi hanno invasa anche i ricordi del mio primo parto...non andato benissimo e ho trascorso i primi mesi in preda al terrore. Poi ho deciso di iniziare un percorso che mi aiutasse ad affrontare la paura, per vivere meglio la gravidanza e accogliere serenamente il mio secondo figlio. La lettura di questo libro mi ha aiutato a capire che il parto non è un evento che ci vede passive ma è molto importante essere presenti e sapere che cosa ci può aiutare. Sono prossima all' evento e mi sento pronta ad affrontarlo...consapevole che sarò in grado di far nascere il mio bimbo.

    Travaglio e parto senza paura
  8. 5 su 5

    :

    Consiglio questo libro a tutte le neo mamme o neo papà. Guida utilissima che spiega bene l'importanza dell'ascolto del proprio corpo, dei segnali e del dolore che non è un nemico, anzi, una guida per capire cosa fare. Le donne sanno partorire e i bimbi nascere, bisogna conquistare la fiducia in se stesse. Meno medicalizzazione e più rimedi naturali, meno passività e più partecipazione e consapevolezza. Grazie per l'ottimo lavoro Emanuela!

    Travaglio e parto senza paura
  9. 5 su 5

    :

    Grazie a Emanuela e al Leone verde per questo bel libro. Avrei voluto leggerlo quando aspettavo il mio primo bimbo! Trovo che oltre ad offrire informazioni chiare ed esaurienti sia molto rassicurante!

    Travaglio e parto senza paura

Dicci la tua opinione!