Salute della donne, insediata Commissione


La scorsa settimana il Ministro della Salute Livia Turco ha insediato la “Commissione salute delle donne” – di durata triennale – che avrà le seguenti finalità: elaborazione del Piano strategico intersettoriale per la promozione e tutela della salute psico-fisica delle donne e la Conferenza Nazionale delle donne; approccio di genere alla salute; azioni per: salute sessuale e riproduttiva, percorso nascita, aspetti preventivi nelle varie fasi della vita delle donne; violenza contro le donne.

Aprendo i lavori della Commissione il Ministro Livia Turco ne ha sottolineato l’importanza: “La promozione della salute delle donne è un obiettivo strategico per la promozione della salute di tutta la popolazione, è misura della qualità, e quindi dell’efficacia ed equità, del nostro sistema sanitario, ma è anche molto di più. E’ uno spartiacque che coinvolge un insieme complesso e intrecciato di responsabilità, competenze, professionalità, esperienze, che richiede il concerto dei diversi livelli istituzionali e di decisione politica, ed è, anche, un vero paradigma del livello di civiltà, democrazia e sviluppo di un Paese”.

L’obiettivo principale della Commissione è la preparazione di un evento che il Ministro ha definito “del tutto inedito per i governi del nostro paese e che costituisce un’occasione straordinaria, una

sfida innovativa”, cioè la Prima Conferenza Nazionale sulla salute delle donne, prevista alla fine dell’anno e che avrà il compito di presentare il Primo Piano Intersettoriale triennale sulla salute delle donne.

Per maggiori informazioni:

Ministero della Salute

Potrebbe interessarti anche