Pennette verdi e bianche

Ingredienti per quattro persone (2 adulti e 2 bambini):250 g di pennette, 250 g di ricotta di pecora o di mucca, qualche manciata di pisellini surgelati, qualche rametto di prezzemolo, uno spicchio d’aglio, olio extra vergine d’oliva.

In una casseruola fate dorare appena, con un cucchiaio d’olio extravergine d’oliva, uno spicchio d’aglio (che potrete togliere una volta che l’olio si è aromatizzato).

Cuocete qualche manciata di piselli surgelati, aggiungendo un po’ d’acqua per la cottura. Mentre cuocete le pennette preparate il resto del condimento.

Ponete in una padella la ricotta con due cucchiaini d’olio extravergine d’oliva, e sfaldatela con un mestolo di legno fino a ridurla in crema.

Quando i piselli saranno cotti trasferiteli nella padella insieme alla ricotta e fate insaporire per un minuto.

Scolate le pennette e unitele al condimento pronto in padella; aggiungete una manciata di prezzemolo tritato e saltate appena. Servite le pennette calde, volendo anche con un cucchiaino di grana grattugiato sopra.

Commentiamo la ricetta

Si tratta di un altro piatto unico, molto veloce e nutriente. Il condimento a base di ricotta apporta il calcio e le proteine del latte, senza troppi grassi.

La ricotta, infatti, non è un formaggio, ma un latticino derivato dal siero e non dalla cosiddetta cagliata. Per cui l’apporto di grassi è ridotto, ma gli altri nutrienti del latte da cui deriva sono presenti.

I piselli, seppure surgelati e non secchi, sono ricchi di fibra e sali minerali. Apportano una piccola quota di proteine (sono legumi freschi) e danno colore insieme al prezzemolo.

Il tutto si sposa benissimo con la pasta, completando il profilo proteico e carboidratico e aumentando la palatabilità e il potere saziante di questa semplicissima ma gustosa pietanza.

Un altro vantaggio, a mio avviso non trascurabile, è l’opportunità che questo piatto offre di far familiarizzare il bambino con il colore verde, non sempre gradito a tavola.

Bianco e verde

Bianca è la neve che cade

Verde è l’erbetta dei prati

Bianco è il ciel senza sole

Verde è lo stelo di un fiore

Bianca è la barba del nonno

Verde il colore del sonno

che faccio con te che mi culli

cantandomi mille trastulli!

Ricetta, testo e versi di Giusi D’Urso

Per BambinoNaturale Giusi D’Urso riponde a domande sull’alimentazione del bambino e di tutta la famiglia: clicca qui per accedere al servizio gratuito di consulenza online riservato agli utenti registrati.

Potrebbe interessarti anche