Un weekend con Bebè a costo zero


Sabato alle 16 l’appuntamento è fissato presso il negozio di usato selezionato per future mamme e bimbi, Baby Bazar di Sesto San Giovanni, in via Marconi 14 (nella zona pedonale di Piazza IV Novembre) in occasione della giornata dedicata alle famiglie e intitolata “Risparmio in festa”.

L’incontro con l’autrice sarà l’occasione per discutere di un tema assai attuale: quanto costa avere un figlio oggi?Un’indagine di Federconsumatori del 2007 parla di 5000 euro spesi nel primo anno di vita del bebè. Un investimento non indifferente, soprattutto in questi tempi di crisi… Una scelta economicamente impegnativa che spaventa non poche coppie.

Salvarsi dal “caro-bebè” e non far mancare nulla, ma proprio nulla, al bimbo in arrivo è possibile? Secondo l’autrice di Bebè a costo zero, giornalista e mamma di tre bimbi, si può diventare genitori felici di un bambino felice senza spendere un euro, o quasi. Come? Ce lo spiega questa guida al consumo critico per futuri e neogenitori edita da Il leone verde nel 2008 e giunta in meno di tre mesi alla prima ristampa. “Bebè a costo zero” passa in rassegna tutti gli accessori e i gadget per bebè che le aziende del settore definiscono indispensabili e – basandosi sulle evidenze scientifiche relative ai ‘veri’ bisogni di un bambino nei primissimi anni di vita – presenta una vasta scelta di soluzioni alternative (a quelle dettate dal consumismo imperante), soluzioni a un tempo economiche ed eco-compatibili.

Le riflessioni e gli spunti pratici proposti sono avvalorati dall’intervento di numerosi esperti, pediatri, psicologi, pedagogisti, e ‘testati’ dai genitori che raccontano la propria esperienza dalle pagine di questo libro.

Controcorrente, ma sempre propositivo e lontano da sterili estremismi, Bebè a costo zero è una miniera di informazioni per chiunque si interessi di prima infanzia, consumo critico ed ecologia e per tutti i genitori che per il proprio bimbo vogliono “solo il meglio”.

Baby Bazar, il negozio di articoli per l’infanzia, nato per dire “no” al consumismo esasperato e al caro prezzi che coinvolge anche il mondo del bambino, è sicuramente il contesto ideale per discutere di questi temi.

Appuntamento a sabato 9 maggio per trascorrere un pomeriggio speciale dedicato ai futuri e neogenitori!

Per ulteriori informazioni sulle iniziative in programma è possibile contattare Baby Bazar: telefono 02/24861592, e-mail sestosangiovanni@babybazar.it.

Domenica 10, invece, in occasione della Giornata per l’infanzia e la famiglia, l’appuntamento è in quel di Lodi all’interno del ciclo di incontri promosso da Gas, Lodi for kids e Comune e dedicato ai genitori dei più piccoli. La presentazione si svolgerà in piazza della Vittoria. L’ingresso agli incontri è libero.

Potrebbe interessarti anche