• 0 Elementi - 0,00
    • Il carrello è vuoto.

redazione | News

I genitori preistorici meglio di quelli moderni!

4 Ottobre 2010

genitori
Lo sostiene uno studio condotto da psicologi della University di Notre Dame in Indiana.

Qualche esempio di diverse tecniche a confronto. I nostri antenati dell’età della pietra tenevano i bambini praticamente sempre in braccio o comunque attaccati al proprio corpo; i genitori odierni, appena possono, li parcheggiano in box, carrozzine, seggioloni.

I cavernicoli reagivano subito se i bambini piangevano, perchè il loro pianto avrebbe potuto attirare l’attenzione di bestie feroci o nemici, e dunque cercavano di calmarli; molti genitori odierni ritengono che sia meglio lasciarli piangere finchè non smettono da soli.

Le donne primitive allattavano i figli a lungo, anche fino a 5 anni; oggi solo una donna su cinque sta ancora allattando quando il bebè ha 6 mesi.

I cavernicoli erano allevati esclusivamente dai genitori o dalla famiglia allargata; oggi i bambini vengono affidati a baby-sitter, scuole materne, asili. Secondo gli psicologi americani, su ogni singolo punto è da considerare preferibile il comportamento dei nostri progenitori. Nelle caverne, però, non possiamo tornare…

Fonte: La Repubblica.it