90 mila le donne colpite da depressione in gravidanza e dopo il parto


L’obiettivo della campagna è prevenire il fenomeno della depressione perinatale che colpisce il 16% delle mamme. Il 13% sperimenta già un disturbo dell’umore durante le prime settimane dopo il parto, un dato che sale al 14.5% nei primi tre mesi postnatali, e al 20% nel primo anno dopo il parto. Le forme diagnosticate e curate sono però inferiori al 50%.

Realizzata tramite diversi strumenti di comunicazione, la campagna vedrà in sinergia un sito internet creato appositamente (www.depressionepostpartum.it), degli sms e uno spot televisivo che avrà come testimonial Maria Grazia Cucinotta.

Fonte: Il Sole 24ore.it

Potrebbe interessarti anche